Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia
Pagina 4 di 4
< 1 2 3 4 
Tirosinemia(Epatologia)

La tirosinemia ereditaria è un difetto metabolico genetico, associato a malattia epatica severa nell’infanzia.gene che ne è la causa.

Virus A(Epatologia)

Il virus dell’epatite A è uno dei virus (A, B, C, D, E, F, G) in grado di causare un'epatite. Fa parte dei virus ad RNA, è di piccole dimensioni ed appartiene alla famiglia dei picornavirus.

Virus B(Epatologia)

Il virus dell’epatite B (HBV) è uno dei quattro virus trasmissibili attraverso il sangue (gli altri virus di questo tipo sono il virus dell'epatite delta [HDV], il virus dell'epatite C [HCV] ed il virus dell'epatite G [HGV]).

Virus C(Epatologia)

Il virus dell’epatite C è uno dei quattro virus trasmissibili attraverso il sangue (gli altri virus di questo tipo sono il virus dell'epatite B [HBV], il virus dell'epatite delta [HDV] ed il virus dell'epatite G [HGV]).

Virus Delta(Epatologia)

Il virus dell’epatite Delta [HDV] è uno dei quattro virus trasmissibili attraverso il sangue (gli altri virus di questo tipo sono il virus dell'epatite B [HBV], il virus dell'epatite C [HCV] ed il virus dell'epatite G [HGV]).

Virus E(Epatologia)

Il virus dell’epatite E è uno dei due virus che dà origine ad epatiti che si trasmettono per via oro-fecale , cosiddette "epatiti enterali" (l'altro è il virus dell'epatite A). Fa parte dei virus ad RNA, è di piccole dimensioni ed appartiene alla famiglia dei Calicivirus.

Virus F(Epatologia)

Dopo la scoperta dei virus dell'epatite A, B, C, D ed E, sono stati rilevati pochi ulteriori casi di epatiti sia post-trasfusionali che sporadici che non potevano essere attribuiti a nessuno di questi virus noti, per cui si è presa in seria considerazione l'eventualità dell'esistenza di altri virus epatitici ancora da scoprire.

Virus G(Epatologia)

Nel 1995 un ricercatore, di nome Simons, ha identificato un nuovo virus dell'epatite simile al virus dell'epatite C, chiamato virus dell'epatite G-correlato all'epatite C (GBV-C).

< 1 2 3 4 
Pagina 4 di 4