Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia

Epatite

 

L'epatite è una malattia che consiste in una infiammazione del fegato e la distruzione delle sue cellule.

Di conseguenza, il fegato non riesce ad espletare più le sue funzioni, in particolare non è più in grado di eliminare la bilirubina che, accumulandosi nel sangue, provoca ittero. Inoltre, feci chiare ed urine scure avvalorano la diagnosi di epatite, in quanto la bilirubina non passa più nelle feci e si concentra invece nelle urine.

Il fegato può essere attacato da più agenti patogeni quali virus, batteri, sostanze chimiche, farmaci, anestetici e alcol.

"Epatite virale" è un termine spesso adoperato per indicare una serie di patologie epatiche provocate da virus diversi. Si parla di varie epatiti virali: epatite A (HAV), epatite B (HBV), epatite C (HCV), epatite delta (HDV), epatite (HEV) e da poco anche di epatite G ed epatite TTV. Anche se hanno nomi simili, i virus dell'epatite hanno strutture diverse e sono classificati in diverse famiglie.
In un caso tipico di epatite, a prescindere dal tipo di virus, i sintomi sono febbre modesta, malessere, dolore addominale ed ittero. Molte infezioni sono tanto lievi da poter essere trascurate, mentre altre evolvono verso un'epatite fulminante che può rivelarsi fatale.

 
Epatite A
Epatite B
Epatite C
Epatite D
Epatite E
Tipo di virus
RNA
DNA
RNA
RNA difettoso
RNA
Classificazione
Picomavirus
Hepadnavirus
Falvivirus
Non classificato
Calicivirus
Modalità di trasmissione
Orofecale
(Sessuale)
(Parenterale)
Perinatale
Parenterale
Sessuale
Parenterale
(Sessuale)
(Perinatale)
Parenterale
Sessuale
(Perinatale)
Orofecale
Periopdo di incubazione
2-6 settimane
4-26 settimane
2-23 settimane
4-26 settimane
2-8 settimane
Epatite cronica
NO
SI
90% neonati
5-10% adulti
SI
50-80%
SI
2-5% in coinfezione
70-90% in superinfezione
NO
Carcinoma epatocellulare
NO
SI
SI
SI
NO
Epatite fulminante
Circa 0,1%
Circa 2%
Circa 0,1%
Circa 5% in coninfezione
70-90% in superinfezione
Circa 2%
Circa 20% in gravidanza
Marker di infezione
Anti-HAV
HbsAg
HbeAg
Anti-HBs
Anti-HBc
HBVDNA
     

Prima pubblicazione: martedì 6 febbraio 2007
Ultima revisione successiva: giovedì 8 ottobre 2009