Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia

Dieta iposodica da 2000 calorie

Ripartizione dei nutrienti


Colazione
  • Orzo o caffè con latte parzialmente scremato (g 100) senza zucchero, eventualmente con miele;
  • Pane senza sale (g 50) o grissini o fette biscottate senza sale (g 30).
Spuntino di metà mattina
Frutta fresca o cotta (g 100), miele oppure una-due fette biscottate senza sale.

Pranzo
  • Riso pasta o Semolino (g 60) con pomodori freschi o pelati (g 50) oppure con legumi (g 40 se secchi o g 80 se freschi) oppure minestrone (g 100) ed un cucchiaio di olio extra-vergine di oliva;

  • Pesce (g 150) oppure CARNE (preferibilmente "bianca" - pollame, etc.) oppure di manzo o di agnello (parti magre) (g 100);

  • Patate (g 200);

  • Vegetali verdi ed insalata (a volontà);

  • Pane senza sale a volontà.
Spuntino di metà mattina
Fette biscottate senza sale, miele o frutta fresca.

  • Minestra di verdure senza sale

  • Carne, pesce o pollame come per il pranzo

  • Patate come per il pranzo

  • Vegetali verdi ed insalata

  • Frutta fresca o frutta cotta

  • Pane senza sale

    Condimento per tutta la giornata: 2 cucchiai da tavola di olio extra-vergine di oliva miscelato al 50% con olio di semi.

    Avvertenze


    1. Tutti i cibi devono essere confezionati senza sale da cucina.
    2. Non aggiungere sale ai cibi già confezionati.
    3. Non deve essere presente il sale in tavola.
    4. Usare, se si vuole, esclusivamente pane, grissini e fette biscottate in cui sia espressamente segnalato che siano stati confezionati senza sale, nonché burro e margarine senza sale quanto se ne voglia.
    5. Non usare sali dietetici (ad eccezione del sostituto del sale, a base di potassio).

    Fonte: Fegato.com
    Prima pubblicazione: martedì 6 febbraio 2007