Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia - metastasi al fegato

terapia per metastasi al fegato da melanoma

Salve. Ho 39anni. A seguito di una asportazione di un melanoma mi sono state prescritte alcune indagini di carattere generale. Una ecografia epatica ha evidenziato la presenza di una formazione ipoecogena disomogenea del diametro massimo di 3.2cm al livello del VIII segmento e una analoga formazione...[Leggi tutto]

terapia delle metastasi al fegato

Nel marzo 2003 sono stata operata al seno per ca duttale infiltrante G2, pT2,N2a con recettori ER/PgR pos (80% e 15%), Her2/neu negativo, Ki-67:22% sottoposta a quadrantectomia infero estewrna dx e linfadenectomia e quindi terapia adiuvante con ACX4, CMFX6, RT, femara.Nel luglio 2007 comparsa di les...[Leggi tutto]

Indicazioni

SALVE, A MIO PADRE DI ANNI 57 DOPO ESAME ECOGRAFICO ALL'ADDOME HANNO RISCONTRATO UNA METASTASI EPATICA, CONSIDERANDO CHE E' GIA' IN FASE DI CALO DI PESO PONDERATO E INAPPETENZA TOTALE, POTRESTE DIRMI DA QUANTO TEMPO ORMAI MIO PADRE HA UN TUMORE....[Leggi tutto]

Prognosi difficile

Vorrei sapere, per quanto è possibile, le probabilità di sopravvivenza per una diagnosi di metastasi al fegato riscontrate tramite Angio tac toraco addominale, dopo che l'ecografia aveva evidenziato un nodulo (riferito ad adenoma) e un linfonodo sotto il fegato di 2 cm. Esami del sangue normali tran...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve, sono stato operato il mese scorso per adenocarcinoma occlusivo al retto in stato avanzato. Superato molto bene l'intervento mi è stato detto di effettuare una risonanza magnetica per avere conferma di eventuali metastasi epatiche e che successivamente dovrò effettuare della chemioterapia per...[Leggi tutto]

Indicazioni

METASTASI AL FEGATO...[Leggi tutto]

Indicazioni

Mio padre,67 anni è stato operato 2/02/2007 per c.a. retto in laparoscopia l'istologico indicava adenocarcinoma con componente neuroendocrina, fatti tutti gli esami per la stadiazione(tac. scintigrafia, octreoscan,ecc. -tutti negativi) si è proceduto dopo molti dubbi con la somministrazione di 10 ci...[Leggi tutto]

Indicazioni

A mio suocero(73 anni) nell'ottobre 2007 e' stato diagnosticato un adenocarcinoma di 7 cm. al colon retto. Dopo esami pui' approfonditi gli sono state trovate anche metastasi al fegato ( 12 cm.) e ai polmoni (2 mm.) Dopo una prima terapia chemioterapica con il farmaco xeloda,le metastasi al fegato...[Leggi tutto]

Indicazioni

vorrei saper quali sono i centri oncologici in italia che si occupano del trattamento delle metastasi epatiche da carcinoma mammario. grazie...[Leggi tutto]

Indicazioni

a mio suocero nel settembre 2006 hanno diagnosticato un cancro al retto con metastasi al fegato, immediatamente gli è stato asportato il tumore al retto con conseguente stomia permanente e dopo un certo numero di cicli di chemio, per ridurre le metatstasi, anche se le metastasi non si erano ridotte,...[Leggi tutto]

Indicazioni

Mia madre, 65 anni, deve essere operata per asportazione totale del retto; le hanno riscontrato 2 metastasi epatiche. E' preferibile resettare il fegato durante l'intervento al colon oppure procedere prima con un ciclo di chemioterapia e poi fare l'intervento?...[Leggi tutto]

Indicazioni

nel maggio 2007 a mia madre è stato asportato il IV segmento del fegato nonchè tutta la colecisti, un mese fa dopo la comparsa di febbre alta, stanchezza, inapettenza e vomito, abbiamo ripetuto gli esami del sangue : 800 di fosfatasi alcanina, le transaminasi alle stelle. dopo la tc con liquido di ...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buon Giorno, vorrei sapere se ci sono dimensioni minime o massime delle metastasi al fegato per poter essere trattate con l'alcolizzazione o la radiofreguenza. Nel nostro caso sono presenti 3 metastasi una di un centimetro e 2 di tre millimetri. Il tumore primitivo partiva dall'esofago compromette...[Leggi tutto]

Indicazioni

salve a tutti. mia madre, 53 anni, ha 4 metastasi al fegato di tipo secondario in seguito a tumore della mammella guarito. nel giro di tre mesi i 4 noduli sono raddoppiati di volume, il più grande è di 48 mm di diametro. però le analisi in questi tre mesi sono migliorate. come è possibile? è solo un...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno, mia madre (61 anni) 7 anni fa (nel 2000) ha avuto un tumore maligno alla mammella con asportazione di 19 linfonodi su 21. Nel giugno 2007 il tumore è ricomparso con metastasi al fegato. Ci sono ben 5 segmenti interessati. Ci sono due metastasi di circa 2,5 cm di diametro ed altre di più ...[Leggi tutto]

Indicazioni

mio nonno dopo aver subito un'operazione allo stomaco a causa di un tumore, alla prima visita di controllo ha scoperto metastasi al fegato.I medici che l'hanno operato non avevano rutenuto di sottoporlo a chemioterapia sia per l'età (58anni) sia perchè il tumore risultava circoscritto.Attende da due...[Leggi tutto]

Consigliato esame agoaspirato sul nodulo epatico (FNAB)

mia madre, agli inizi di agosto del 2006 è stata operato per tumore spinocellulare al colon-retto. In seguito non è stato ritenuto necessario alcun ciclo di chemio, visto che lo spino cellulare è chemio resistente e agli esamo post-operatori non vi era più alcuna traccia della malattia (tutti gli es...[Leggi tutto]

Stadio malattia?

Salve, mia madre è affetta da metastasi epatiche che NON impegnano completmente il fegato. Esse sono la conseguenza di un tumore alla mammella operato 11 anni fa. Sono comparse circa 5 anni fa e da allora ha fatto tante chemioterapie diverse (almeno 5) che le hanno permesso di controllare la malatti...[Leggi tutto]

Esami Strumentali

buongiorno. Mia mamma è stata operata nel mese di dicembre 2001 per eteroplasia al retto con metastasi epatica. Nel novembre 2005 vengono riscontrate tramite ecografia 2 areole ipoecogene sulla trancia chirurgica del fegato; la tc, fatta sempre nel mese di novembre esclude ripresa di malattia. Proce...[Leggi tutto]

Terapia

Mia madre è stata sottoposta 1 mese fa ad un intervento al Colon (Sigma) per l'asportazione di un Tumore. Contestualmente hanno verificato delle lesioni al fegato che l'e.i. ha confermato come metastasi. Questa settimana ha iniziato il ciclo di chemio la cui terapia FOLFIRI AVASTIN PROT. 1.2.14 è s...[Leggi tutto]

Terapia

Mia madre è affetta da metastasi epatiche ed ossee genarate da carcinoma rene sx (asportato nel 1996) lo scorso settembre i medici oncologi hanno deciso di sospendere i trattamenti antitumorali in quanto hanno rilevato che, nonostante le tac evidenziassero una stabilità di malattia a livello epatic...[Leggi tutto]

Falda ascitica

cosa potrebbe comportare e cosa consigliate di effettuare nel caso di una piccola falda nel douglas (come da referto TC addome), in paziente affetta da secondarismo epatico con numero superiore a 10 lesione di dim max 25mm?...[Leggi tutto]

Terapia

Scusate ma non so più dove sbattere la testa, se qualche d’uno può aiutarmi gli sarei eternamente grato, mio babbo a 58 anni e dopo l’asportazione della parte destra dell’intestino ci hanno detto che presenta metastasi multiple al fegato. Dopo la prima chemio sembrava tutto a posto e invece alla sec...[Leggi tutto]

CEA alterata

Ho appena ritirato gli esami del sangue di mio padre che sta facendo un ciclo di chemioterapia dopo intervento al colon retto per carcinoma e successivo intervento al fegato per metastasi secondarie parzialmente asportate. Tutti i valori sono nella norma ad eccezione del marcatore tumorale CEA che r...[Leggi tutto]

Transaminasi normali

mia madre ha una neoplasia al colon da 4 anni. ora dal'ultimo esame ha i marcatori ca 1500 e cea 5451 (recidività al colon) e i valori del fegato gpt e got sono entrambi 21. al fegato ha una metastasi di 4 cm. sapendo perfettamente che la situazione e' molto critica volevo sapere se i valori del feg...[Leggi tutto]

Malato terminale

Mi trovo nella diffcile situazione di assistere il papà, malato terminale di tumore all'intestino con metastasi al fegato. da qualche giorno ormai i momenti di veglia sono diminuiti, lo sguardo vacuo ed il colorito degli occhi "giallastro". in bocca si forma una sostanza biancastra che sembra yogurt...[Leggi tutto]

Visita oncologica

soggetto affetto da carcinoma mammario avanzato con mestastasi pleruro, fegato e ossa. Mastectomizzata nel 1992, trattata con due cicli di chemioterapia enantonedepot nolvadex. Successivamente trattata ancora con aromasin, arimidex. Tuttora trattata con zometa e contemporaneamente gli ultimi 10 mesi...[Leggi tutto]

Evoluzione

Gamma gt a 300 per una persona conoscenza purtroppo malata di tumore con metastasi in progressione, sappiamo che non c'è possibilità d'intervento, cosa può succedere con il fegato in queste condizioni a livello di patologia?...[Leggi tutto]

Coma epatico

Mio padre è stato operato due anni fa per un adenocarcinoma allo stomaco. Attualmente presenta metastasi al fegato, pancreas e milza e i medici ci hanno preparato al peggio. Volevo però chiederVi visto che ci aspetta il coma epatico seguito dal decesso come possiamo aiutare mio padre a non soffrire?...[Leggi tutto]

Terapia

Caro prof, mia madre sono 4 anni che sta lottando per una neoplasia al colon. da un paio di anni si e' formata una metastasi al fegato che da 2,2 cm e' arrivata a 4, inoltre ha delle schegge ai polmoni e al colon un piccolo bozzetto. l'altra settimana ha fatto l'esami del sangue e i valori erano i s...[Leggi tutto]

Agoaspirato

Gentile Dottore vorrei avere un Suo parere rigurado la situazione di mia suocera. La signora ha 69 anni e con una TAC eseguita con metodo di cotrasto Le è stato diagnosticata una metastasi di 88 mm al fegato e dopo vari esami quali retto-colonscopia, mammografia ed esami del sangue non hanno rilevat...[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre è stato operato ad agosto 05 per un adenocarcinoma colico, purtroppo ha molte metastasi al fegato. E' stato curato con fluorouracile, poi a causa di un infarto del miocardio si è optato per campto e oxaliplatino. I valori CEA sono aumentati sempre e si è ricorso alla Mitomicina 1 volta al ...[Leggi tutto]

Terapia sperimentale

Mio padre operato allo stomaco due anni fa ha metastasi al fegato (circa 9 la più grande di dimensioni 10 cm di diametro). Ho letto della sperimentazione con farmaco ADI-PEG 20. Come posso avere notizie se possibile di fare tale sperimentazione??...[Leggi tutto]

Termoablazione

Vorrei sapere dove è possibile fare termoablazione delle metastasi epatiche? Abitiamo a Roma....[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

mio padre sessantenne e' stato nefrectomizzato 10 anni fa per un carcinoma al rene sx ora tre mesi fa il fegato e pieno di metastasi il 3 marzo gli e' stato praticato una embolizzazione del lato sx, tra un mese dovrebbe fare il dx intanto vorrei sapere perche' continua ad avere febbre, prima di cio'...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

La chemioembolizzazione è efficace per bloccare un tumore al fegato che deriva da recidiva di tumore al colon? Mio padre al momento si trova in buono stato di salute e anche i valori del fegato risultano regolari. Quali speranze ci sono in questo caso? Esistono eventualmente altre cure che arrestino...[Leggi tutto]

Dolore

Buongiorno. Mio padre, a cui è stato rimosso un tumore primario al Sigma lo scorso novembre, presenta metastasi epatiche e polmonari (già riscontrate prima dell'operazione), sta effettuando la chemioterapia con capecitabina e bevacizumab. A marzo dovrà fare una TAC di controllo per valutare l'effica...[Leggi tutto]

Individuazione

Mi riferisco alla precedente domanda HH/1B46624 e relativa risposta relativa alle metastasi epatiche. La biopsia epatica su tali lesioni ha accertato un tumore neuroendocrino metastatizzato al fegato, con probabile provenienza polmonare (N.B.: RX, TC, PET negative per lesioni polmonari). Secondo voi...[Leggi tutto]

Centri

Sono stata operata (quadrantectomia) nel 1999 e da allora ho fatto vari cicli di chemio per delle metastasi ossee. Fino ad oggi sto facendo la sola somministrazione di Zometa a supporto delle ossa e sto assumendo ormoni tramite il farmaco "Megestil", sempre tenenedo sotto controllo tutti i valori. R...[Leggi tutto]

Centri

Buongiorno, Mio padre nel 2003 è stato operato di tumore al colon, l'intervento è riuscito bene ma purtroppo sono comparse delle metastasi al fegato, ha fatto già due cicli di chemioterapia ma purtroppo dall'ultima tac del 04-01-06 ci sono stati dei peggoramenti. Ho sentito parlare di centro ad Avia...[Leggi tutto]

Terapie sperimentali

Salve, mia mamma ha delle metastasi epatiche per secondarismo del colon, da diversi anni fa chemioterapia con risultati alterni, in quest'ultimo periodo si è vista una progressione delle metastasi. premetto che già abbiamo consultato diversi chirurghi di fegato e purtroppo non può essere operata. Vo...[Leggi tutto]

Terapia

Salve, mia madre 73 anni, diagnosi adenocarcinoma pancreatico con metastasi al fegato (biopsia effettuata ad una delle macchie del fegato). Considerato che, in questo caso, la chemio ter. non serve a molto (e che a tutt'oggi mia madre sta bene), desidero sapere se possibile, riguardo alle metastasi ...[Leggi tutto]

Terapia

Gentilissimi ho avuto modo già di avere vostre rispostein merito al caso che vi sto descrivendo, e vi ringrazio anticipatamente. Mio padre presenta una malattia di fondo chiamata pneumoconiosi, avendo fatto dei controlli periodici sono state riscontrate plurime lesioni epatiche v e sesto segmento, ...[Leggi tutto]

Omega 3

Buongiorno. mio padre è affetto da cancro del colon metastatico con metastasi a carico del fegato. Gli è stata consigliata una dieta moderatamente iperproteica e ipercalorica con integrazione di omega 3 durante la chemioterapia. Effettivamente ha ripreso il peso perso con l'operazione al colon e man...[Leggi tutto]

Terapia

Mio Papà è stato operato nel mese di febbraio 2003 allo stomaco per un tumore scoperto casualmente dopo un'ecografia di routine, è stato sempre asintomatico (nessun disturbo) l'intervento è stato fatto in laparoscopia, dopo l'esame istologico è risultato (leiomiosarcoma tumore maligno) non c'era met...[Leggi tutto]

Terapia

Gentili Dottori, mio suocero ha 59 anni e nel mese di febbraio 2005, a causa di un carcinoma gastrico, ha subito una gastrectomia totale. In seguito ha fatto diversi cicli di chemioterapia. Nel controllo fatto a fine settembre sono state riscontrate mestasasi epatiche, ed inoltre ha l'ittero con val...[Leggi tutto]