Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Esami diagnostici:Valori alterati

Codice domanda: GG/1D34109

Dai risultati dell'esame del sangue di mia figlia di anni 8, sono emersi i seguenti valori non in linea con quelli indicati normali: Granulociti eosinofili: 8% (0-3.2), Linfociti: 3.7 (1.3-2.9), Granulociti eosinofili: 0.7 (0-0.2), Piastrine: 465 (130-400), MPV: 7.3 fl (7.4-10.4), Creatinina (S): 0.48 (0.50-0.90), Transaminasi GPT (ALT): 33 U/l (0-31), Tasso Antistreptolisinico: 821 IU/ml (max 200). ESAME URINE: Leucociti: 25 (fino a 25), pH: 7. L a bambina lamenta sovente male alle ossa soprattutto delle gambe; in passato ha sofferto spesso di tonsillitte. Tutti questi valori non in linea con i parametri e sintomi indicano qualche malattia in atto? Grazie in anticipo per la cortese risposta.

Per esprimere un giudizio diagnostico molto spesso, come in questo caso, è necessario valutare in maniera completa il caso clinico e non è possibile in base a qualche esame di laboratorio poter individuare il problema clinico o la diagnosi. Da quanto lei riferisce si evidenzia un aumento degli eosinofili che potrebbe indicare un possibile stato allergico oppure una infestazione da parassita. Il valore del Tas anche è da valutare in concomitanza del quadro clinico e comunque da ricontrollare in funzione di altri esami quali un tampone faringeo per ricerca di streptococco beta emolitico. Da ricontrollare anche i valori delle aminotransferasi da valutare soprattutto in funzione della alimentazione seguita dalla ragazzina e dal suo stato nutrizionale (eventuale sovrappeso).

A cura di Fegato.com