Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Ansia:Indicazioni

Codice domanda: LUU25897

Buongiorno sono una ragazza di 23 anni vi scrivo per sottoporvi il mio problema:premetto che soffro di disturbi di ansia e sono molto tesa di natura ma da un pò di tempo ho sempre un'agitazione interna che mi fa sentire pesantezza al petto in seguito a piccoli "colpetti" "scossette" o "tremori" che non so se sono segni di agitazione profonda o altro legato al cuore....(non è facile spiegare la sensazione). Ciò si manifesta nei casi in cui sono più agitata del previsto...Ho effettuato un ecg ma risulta solo una leggera aritmia. Nei periodi di poco stress devo dire che mi capita raramente.Sono molto scrupolosa quindi chiedo se ci puo' essere correlazione tra i disturbi d'ansia e il cuore.. Grazie per una vs risposta

Una correlazione fra i disturbi ansiosi ed il cuore è indubbiamente possibile. Nel suo caso non mi sembra ci siano motivi di preoccupazione specifica, anche se non è chiaro cosa significhi “leggera aritmia”. Ne parli col suo medico di medicina generale per valutare gli opportuni provvedimenti.

A cura di Tuttocuore.it