Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

Prurito:Indicazioni

Codice domanda: PY960L47

Cari dottori, ho una domanda da fare!Un prurito lieve(molto lieve) generalizzato, ma non fastidioso, diciamo sopportabile, che si avverte appena, che non si manifesta sempre(solo negli ultimi 2 giorni), e non associato ad altri sintomi può essere un sintomo iniziale dell'epatite c? Ho letto sul vostro sito che nelle malattie epatiche gravi, tipo la cirrosi epatica e in altre malattie epatiche come la cirrosi biliare primitiva si può manifestare tale sintomo, ma io mi riferisco solo e strettamente all'epatite c, soprattutto nella fase iniziale, cioè ai suoi primi sintomi. Tale sintomo, anche se lieve deve far pensare di aver contratto l'epatite c, e quindi bisgona fare il il test anti - HCV??? Scusate se la domanda puo sembrare un pò assurda, ma sto vivendo un periodo di forte ipocodria e stress, ed ogni minima cosa mi fa preoccupare, al punto tale che mi viene da pensare che a volte molto cose vengono esagerate e alterate dalla mia psiche, praticamente la classica suggestione!!Sarei lieto di avere una vostro parere.Cordiali saluti

Certamente no. Un prurito lieve, generalizzato, sopportabile, saltuario e non associato ad altri sintomi non può essere un sintomo iniziale dell'epatite C. In altre condizioni cliniche, quali soprattutto la cirrosi biliare primitiva, il prurito può essere invece una spia iniziale di malattia.

A cura di Fegato.com