Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

Pancreatite:Dieta

Codice domanda: FF/2L24766

Il mio fidanzato è stato operato al pancreas (a causa di una pancreatite acuta) un anno fa. Ora sta bene, ma vorrei sapere che cosa gli consiglia di mangiare (o che cosa deve evitare) affinché il pancreas non debba lavorare troppo. Grazia, Daria.

La dieta per un paziente che ha presentato pancreatite acuta non dovrebbe essere particolarmente differente da quella di un soggetto sano, con l’eccezione di evitare assolutamente l’assunzione di alcolici e qualche piccola accortenza nel ridurre i cibi grassi. Pertanto il paziente dovrebbe seguire una dieta ricca di zuccheri e proteine, ma limitata nei grassi (25% massimo dell’apporto calorico giornaliero, contro il 30% previsto per un sano). L’abolizione dell’alcol è estremamente importante, anche se la pancreatite non fosse stata causata dal suo abuso. La dieta di una persona che soffre di pancreatite dovrebbe comprendere tutte le sostanze nutritive. L’apporto esogeno degli enzimi digestivi ad ogni pasto può essere utile. Gli oli possono essere compresi nella dieta, mentre bisognerebbe evitare i grassi solidi. Si consiglia inoltre il consumo di yogurt, kefir e siero di latte.

A cura di Fegato.com