Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

metastasi al fegato:Stadio malattia?

Codice domanda: II/2A60717

Salve, mia madre è affetta da metastasi epatiche che NON impegnano completmente il fegato. Esse sono la conseguenza di un tumore alla mammella operato 11 anni fa. Sono comparse circa 5 anni fa e da allora ha fatto tante chemioterapie diverse (almeno 5) che le hanno permesso di controllare la malattia, ma da circa due mesi stenta a muovere gli arti ed ha "subìto" 3 Paracèntesi l'una a distanza di 20 giorni dall'altra. La prima ha evacuato 4,5 litri di liquidi, la seconda 7,5, oggi 5,5. Vorrei sapere a quale stadio corrisponde la malattia in tali condizioni e se c'è una proporzione tra tempo e quantità dei liquidi prodotti all'addome.

Certo di Vostra cortese risposta ringrazio e saluto anticipatamente.

Non esiste una classificazione che permetta di stabilire a quale stadio corrisponde la malattia in tali condizioni, esiste solo la possibilità di classificare la funzione epatica attraverso la classe di Child, che valuta tre parametri biochimici (albuminemia, tempo di protrombine e bilirubinemia) e due aspetti clinici (ascite ed encefalopatia). Inoltre non c’è una proporzione tra tempo e quantità dei liquidi prodotti all'addome.

A cura di Fegato.com