Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia - HIV

durata della contagiosità per HIV

Buongiorno,so che il virus dell'AIDS viene rilevato con le analisi da 3-6 mesi dopo il contagio. Ma in quel periodo in cui non è rilevato, il sangue risulta comunque contagioso? Mi sorge questa domanda pensando per esempio alle donazioni di sangue. Se il virus non è rilevato, il sangue è sano?Grazie...[Leggi tutto]

HIV e test epatici

egr. dottori ho una domanda, sono stato ricoverato per un epatite di forma "b" acuta .Al momento della dimissione ,da routine, mi è stato chiesto di fare il test dell'hiv ab. .Il risultato, per il test comune quello dell'elisa, credo, é positivo.. ho chiesto un secondo test più approfondito. La mi...[Leggi tutto]

alterazione dei GB nella HIV

di solito quando si è infetti da hiv, i glubuli bianchi sono alterati o no?...[Leggi tutto]

negatività per il test HIV

Egregio dottore,Ho fatto dopo otto anni dopo il rapporto a richio il test hiv 1+2 p-24, risultato negativo . La mia domanda è : se sono passati cosi tanti anni il risultato è attendibile o dove rifarlo ancora una volta per essere sicuri?...[Leggi tutto]

Indicazioni

posso aver preso il virus dell'hiv, con un tatuaggio fatto 15 anni fa? in questi anni non ho mai avuto malattie, un paio di volte la febbre, ma nel giro di 2gg guarivo, qualche raffreddore con un po' di tosse, ma nel giro di pochi giorni tutto passava, senza prendere medicine particolari, aspirine ...[Leggi tutto]

Diagnosi impossibile

salve volevo farle una domanda: ho fatto recentemente le analisi del sangue. volevo sapere se con i seguenti valori: neutrofili 43,5% (55%-65%) linfociti 48,8% (20%-40%) monociti 5,1% globuli bianchi 8,55 migliaia/mmc globuli rossi 4,96 milioni/mmc ematocrito 43,10% V...[Leggi tutto]

Contagio

gentile dottore e´possibile contrarre il virus dell´hiv per un contatto di sangue infetto su cute sana??...[Leggi tutto]

Indicazioni

Egregi dottori, Vi ho scritto qualche giorno fa e vi ringrazio per la vostra utilissima risposta. Il mio caso riguardava un possibile contagio con HCV avendo avuto sporadici rapporti non protetti con una donna che ne è portatrice. Voi mi avete rassicurato evidenziando la rarità della trasmissione...[Leggi tutto]

Periodo di tempo sufficiente

salve dottore le volevo chiedere se un test hiv elisa effettuato a distanza di tre mesi da un rapporto a rischio con esito negativo da una certezza al 100%.grazie...[Leggi tutto]

RIschio di contagio

salve gentili dottori. la mia domanda è la seguente. ho letto che il virus hiv è molto labile nell'ambiente(mi corregga se sbaglio). ecco vorrei sapere se sperma e liquido seminale e altre secrezioni sono contagiose al di fuori del rapporto sessuale. ossia mi spiego meglio, se casomai si venisse a...[Leggi tutto]

Rischio contagio per rapporti non protetti

salve gentile dottore . ho una domanda che può sembrarle sciocca , ma sono un po turbata. se c'è contatto con sperma o liquido seminale con i propri genitali, prima del rapporto, che rischio c'è di poter contrarre l'hiv?...[Leggi tutto]

Approfondimento clinico

un aumento delle transaminasi (GOT, GPT, GT) può essere causato del virus HIV (AIDS)?...[Leggi tutto]

Epatite B

Vorrei sapere se in una persona affetta da hiv, i valori dell'hbv debbano essere sicuramente alterati. O è possibile che questi siano normali? vi chiedo una risposta urgente e dettagliata, grazie....[Leggi tutto]