Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

Epatologia - Epatocarcinoma

epatocarcinoma stadio early stage

Salve, mio padre (età 62 anni) malato di epatite C dal 1981 all'ultima ecografia gli è stato trovato un nodulo di 25 mm, dopo aver effettuato la TAC è stato riscontrato un carcinoma cito testualmente la diagnosi: fegato con segni di epatopatia cronica. Presenza di lesione solida dell VII s del diame...[Leggi tutto]

alterazione degli esami biochimici nell'epatocarcinoma

ciao,mio padre soffre di un epatocarcinoma...pochi giorni fa ha fatto una cura di antibiotici e antinfiammatori per l'influenza..subito dopo ha fatto gli esami del sangue e le gamma gt sn 700,le transaminasi tutte e due 88 e la bilurbina 100...cm antibiotico ha usato il ciproxin e cm antinfiammatori...[Leggi tutto]

terapia per epatocarcinoma

c'è possibilità di sopravvivenza con due noduli eteroplastici di 10 e 9 cm E' giusto trattare il soggetto con chemio terapia. Il tumore non ha colpito altri organi è circoscritto nel fegato....[Leggi tutto]

terapia per epatocarcinoma

Buonasera, mia sorella 33 anni le hanno riscontrato ed asportato un epatocarcinoma (8 cm) con l'intervento le hanno asportato anche la parte sinistra (quella più piccola) del fegato, purtroppo anche l'altra parte del fegato presenta circa 18 lesioni che da biospie efefttuate sono tutti epocarcinomi ...[Leggi tutto]

prognosi dell'epatocarcinoma

ho fato dei analisi di sanguie - HCV positivo e alpha feto proteina >450 ng/ml ho fato cura con interferon e ribaverina e virus non regisce e sempre presente, cuanto tempo mi e rimasto a vivere se si trata di un cancro?...[Leggi tutto]

terapia per epatocarcinoma

Mia madre anni 86 è stata sottoposa a tattamento di radiofrequenza il 23 gennaio per un epatocarcinoma al sesto segmentodi 5 centimetri.Lo stesso interventol'ha avuto sei anni fa nello stesso posto per un hcc di 1,5 centimetri. L'alfafetoproteina prima dell'intevento era 476, adesso a distanza d un ...[Leggi tutto]

terapia con radiofrequenza per epatocarcinoma

essendo affetta di epatocarcinoma , devo sottopormi a radiofrequenza. ho 74 anni in discrete condizioni di salute anke se ho un inizio di parkinson vorrei sapere gli effetti collaterali di questa radiofrequenza grazie...[Leggi tutto]

terapia per l'epatocarcinoma

chiedo prognosi e terapie carcinoma epatocellulare di tipo solido ghiandolare con aree a cellule chiare con focali spiccate atipie citonucleari G4...[Leggi tutto]

Indicazioni

In donna ultrasessantenne affetta da epatocarcinoma categoria Child C su cirrosi epatica da HCV è da considerarsi o no un tentativo di suicidio, assumere estrgeni transdermici per terapia sostitutiva senza neanche la co- pertura degli effetti mitotici estrogenici da parte di un progestinico natura...[Leggi tutto]

aumento di AFP possibile segno di ripresa di malattia tumorale epatica

Mio padre di 70 anni è stato operato per un'asportazione di una neoplasia epatica con buoni risultati; i successivi controlli furono sempre nella norma fino ad ora dove si evidenzia un valore di alfafetoproteine uguale a 120 con un'ecografia normale.Cosa può significare? Grazie...[Leggi tutto]

chemioterapia per epatocarcinoma

Salve, mio padre ha 72 anni e nel dicembre del 2006 è stato sottoposto ad intervento chirurgico x HCC, HCV correlato. In questi gg ha eseguito il solito follow-up che ha evidenziato due noduli sottoglissoniani (di cui uno 23x22)rispettivamente al III e IV segmento. L'epatologo ha escluso un interven...[Leggi tutto]

Indicazioni

salve,cercando informazioni su internet mi sono imbattuto sul vostro sito. a mio padre di 70 anni,di grandissima salute, e' stato riscontrato dopo un aumento dell'alfafetoproteina da 200 a 1200,un epatocarcinoma multifocale.le analisi del fegato sono ringraziando Dio molto buone e infatti lui sta ...[Leggi tutto]

Indicazioni

gentile dottore vorrei sapere se ci sono dati sull'efficacia della sirt eptaica su epatocarcinoma di 10 cm con iinvasione di ramo sx portale e se questa terapia può portar escompensi epatici o più in generale quali sono gli effetti collaterali grazie per sirt interndevo trattamento intraarterioso c...[Leggi tutto]

Indicazioni

gentile dottore vorrei sapere se ci sono dati sull'efficacia della sirt eptaica su epatocarcinoma di 10 cm con iinvasione di ramo sx portale e se questa terapia può portar escompensi epatici o più in generale quali sono gli effetti collaterali grazie...[Leggi tutto]

Indicazioni

buongiorno, mio padre ha 55 anni ed è affetto da epatocarcinoma conseguente a cirrosi epatica. Ha subito 8 interventi di chemioembolizzazione ma ora purtroppo ha una forte ascite, curata una volta con paracentesi ma tornata. Sta facendo flebo di bilirubina ma il suo stile di vita è veramente peggio...[Leggi tutto]

Indicazioni

Aiutatemi La mia cara nonnina è affetta da cirrosi epatica virus negativa ,la biopsia epatica ecoguidata in data 7-4-08 e altri esami evidenziano lesioni focali multiple epatiche in cirrosi (HCC?) HBV e HCV negativa numerosi aggregati di epatociti ,con atipie, disposti in grossolane trabecole commi...[Leggi tutto]

Indicazioni

MIO MARITO ANNI 53 E' STATO OPERATO IL 7/4/08 PER EPATOCARCINOMA VIII SEGM. OPERAZIONE RIUSCITA MA AD INIZIO MAGGIO ALFAFETO900 E AL 20 MAGGIO 11000. ORA FATTE LA TAC E LA PET RISULTA CIO' Esame eseguito prima e dopo somministrazione e.v. di m.d.c., con tecnica spirale multifasica e confrontata con ...[Leggi tutto]

Centri

Gentilissimi Dottori, mi è stato diagnosticato un epatocarcinoma non operabile. Quali sono i centri migliori a cui rivolgermi in Lombardia?...[Leggi tutto]

Indicazioni

Ad un mio parente di 71 anni è stato diagnosticato un epatocarcinoma multinodulare:una massa di 8 cm,una di 5 cm,e 4 di circa 2 cm.Gli indici di funzionalita epatica sono tutti normali e non ha cirrosi.Si pensa possa essere dovuto da HCV da cui è affetto da non piu di 3 anni(senza però aver provocat...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve, a mio padre è stato diagnosticato un epatocarcinoma. Vorrei sapere a chi mi potrei rivolgere a Roma per avere informaizoni circa le varie tecniche di intervento (alcolizzazione, termoablazione, chemioembolizzazione e resezione chirurgica) e che specialisti le praticano, per poter valutare qua...[Leggi tutto]

Indicazioni

salve.Mio padre è affetto da epatocarcinoma recidivato con localizzazioni multiple polmonari e linfonoidali sopra e sottodiaframmatiche e versamento ascitico.Mio padre inoltre presenta patologie pregresse quali diabete ed epatopatia cronica.Esclusa la possibilità di trapianto e di intervento loco re...[Leggi tutto]

Indicazioni

A mio padre di anni 83 è stato riscontrato nel luglio 07 un epatocarcinoma primario di cm 10, non ha intaccato altri organi e non da sintomi. Il valore dell'alfafetoproteina da settembre 07 che era di circa 700, a novembre 07 era di circa 1400, è attualmente di 2162,30, mentre tutti gli altri valori...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve, a mio zio di 76 anni gli è stato diagnosticato attraverso una biopsia (Accettazione: K2008-1401): Epatocarcinoma con aspetti Sarcomatoide (HEP++, ALFA-FETO PROTEINA**, PLAP NEG.). Descrizione Macroscopica: Fegato, agobiopsia: 3 frustoli il maggiore di cm. 4 di lunhuezza. 02/01/08 DC. Snomed: ...[Leggi tutto]

Indicazioni

L'alfafetoproteina di mio marito è 34500. CEA 8.1. CA 19-9 63,3. La diagnosi è carcinoma epatocellulare. Non è proponibile nessuna terapia. Vorrei sapere il valore massimo conosciuto dell'AFP. Ho letto in una domanda un signore con AFP a nove milioni. Ma è vero che è incurabile? Grazie della vostra...[Leggi tutto]

Indicazioni

Scusate, mi permetto di riformulare la mia domanda perché non ho ricevuto la mail di conferma. Mio marito 63 anni con diagnosi di tumore epatocellulare. Alfafetoproteina 35400. Non sono proposte terapie perciò lui non sa nulla. Mi chiedo fino a quanto può elevarsi l'AFP. Ho letto di una persona co...[Leggi tutto]

Indicazioni

Mia madre, 67 anni cura dall'81 una epatite c cronica, senza, purtroppo risultato. Da poco le è stato diagnosticato un carcinoma al fegato provocato dal virus di 2 cm. Il chirurgo, che deve ancora incontrare, deciderà se fare la radioterapia o l'alcolizzazione. Ci sono diverse cure rispetto a quelle...[Leggi tutto]

Indicazioni

mio suocero effetto da epatocarcinoma sta adottando la chemioterapia e gia un anno dalla scoperta del tumore ma gli si gonfia la pancia sarà dovuta dalla chemio terapia, le analisi sono uscite buone come piastrine globuli rossi e bianchi ha prevenuto in tempo questo carcinoma ci possono essere vie d...[Leggi tutto]

Indicazioni

Grazie della Vs. risposta. In riferimento alla domanda 623K5WR3 cioè se poteva trattarsi di epatocarcinoma, ..purtroppo si', lo e'. A questo punto, visto che si tratta di una lesione di 1cm al bordo inferiore del fegato e pseudocapsulata e' lecito sperare in una buona sopravvivenza o addirittura in ...[Leggi tutto]

Tumore maligno del fegato

mio nonno ha avuto una biopsy epatica e la diagnosi è epatocarcinoma, con aspetti a cellule chiare,G4 sec.Edmondson.Snomed T-62, che significa?...[Leggi tutto]

Indicazioni

Mio padre, età 61, anni è affetto da epatocarcinoma conseguente ad una cirrosi cronica scompensata. Si è sottoposto a due trattamenti di embolizzazione. Il punto è che continua ad assumere alcolici e a tenere una alimentazione scorretta. Ha dei valori, sopratutto, di piastrine molto bassi. V...[Leggi tutto]

valutazione clinica globale

una mia parente ha un epatocarcinoma di 12 cm per 12 cm. tramite l'arteria femorale le è stato inserito un farmaco per ridurre il tumore in modo da esser poi operato. il tumore è innestato su fegato sano e non sono presenti altre metastasi o noduli. quali sono le possibilità di sopravvivenza?...[Leggi tutto]

Valutazione approfondita

A MIA MADRE SONO STATI DIAGNOSTICATI TRAMITE TAC DUE EPATOCALCINOMI AL FEGATO E CI E' STATA CONSIGLIATA UNA CHEMIO LOCALIZZATA AL FEGATO TRAMITE L'INTRODUZIONE DI UNA SONDA DALLA ARTERIA FEMORALE. VOLEVAMO SAPERE SE E' LA GIUSTA TERAPIA E CHE DURATA DI VITA LA ASPETTA E ANCHE CHE QUALITA DI VITA. ...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

VOLEVO LA VS.OPINIONE SU DI UN CASO CLINICO PARTICOLARE:LA RISONANZA MAGNETICA EVIDENZIA UN EPATOCARCINOMA DI 10 CM.CIRCA, LE ANALISI DEL SANGUE VICEVERSA, (AFP REGOLARI) TRANSFERASI LEGGERMENTE ALTE (IL PAZIENTE USA METFORMINA) TUTTI GLI ALTRI VALORI NELLA NORMA, COMPRESO I MARKETS PER LE EPATITI B...[Leggi tutto]

Dipendenza da numerosi fattori

CHE POSSIBILITA' DI SOPRAVVIVENZA HA UN SOGGETTO CON UN EPATOCARCINOMA DI CIRCA 10 CM....[Leggi tutto]

Indicazioni

E' possibile che un epatocarcinoma di 2 cm si presenti all'analisi ecografica come lesione non vascolarizzata? I tumori non si caratterizzano sempre per una accentuata vascolarizzazione interna?Grazie...[Leggi tutto]

Possibile presenza di cellule neoplastiche

mio padre è affetto da HCC su cirrosi HCV correlata - da ultimo abbianmo scoperto la presenza epatocarinoma al fegato. E' stato sottoposto a n.2 trattamenti TACE - al momento non vi sono segni di attività, ma il valore dell'alfafetoproteina si è mantenuta alta 28,500 - prima della tace era di 17,50...[Leggi tutto]

Esiti positivi della terapia con IFN

Cortesemente vorrei sapere se esiste qualche studio che riguarda l'efficacia dell'interferone nella riduzione del rischio di recidiva del tumore epatico? Grazie,...[Leggi tutto]

Chiarimenti su diagnosi differenziale

vorrei gentilmente sapere quale e' la diagnosi differenziale tra adenoma epatico e epatocarcinoma (maligno).Fatta la risonanza e tac entrambe parlano di adenoma senza pero' escludere il resto. Esami sangue ok! Preso contracettivi per lungo tempo.GrazieLuisa...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Salve. Volevo sottoporvi la situazione di mio padre. Il paziente, anni 57, è affetto da epatite C,diagnosticata nel 1998. A Maggio del 2005 ha subito una resezione epatica per l'asportazione di un epatocarcinoma. Nel corso dell'ultimo anno, ha anche subito due chemiembolizzazioni per il trattamento ...[Leggi tutto]

Ereditarietà

La comparsa di tumori epatici può dipendere anche da un fattore ereditario? Mia nonna materna è morta per un tumore alle vie biliari, mia mamma, a cui sono stati riscontrati valori alti di ALT e GOT, è terrorizzata al pensiero di poter fare la sua stessa fine....[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre e' malato di cirrosi stadio A child pugh. Non ha problemi di ascite, le transaminasi sono quasi normali. Soffre solo di varici esofagee F2 tra l'altro sotto controllo medico. Un mese fa e' stato sottoposto a termoablazione mediante RF per la rimozione di un nodulo HCC di 2 cm. La Tac ad un...[Leggi tutto]

Terapie sperimentali

Oggi 29 novembre nella trasmissione TGR LEONARDO e' stata data una notizia nella quale si diceva di una apertura presso ospedale SAN MATTEO di PAVIA di un reparto per la cura dei tumori con un nuovo tipo di laser non ho potuto in quel momento prendere appunti,tra l'altro parlavano che di questo tipo...[Leggi tutto]

Terapia

Gentili Signori, vi scrivo perchè non sappiamo più a chi rivolgerci,mio marito è affetto da cirrosi epatica in fase avanzata child c complicata da hcc multifocale ( 7 noduli) in fase primitiva. I medici in un primo momento ci hanno detto che avrebbero iniziato una chemio-lipiodol-infusione, poi succ...[Leggi tutto]

Chirurgia stereotassica

Dopo essere stato curato al fegato x altri motivi si è arrivata alla conclusione di trovarci di fronte ad una patologia oncologica.Adesso il fegato funziona x il 30% il restante 70% è invaso da cisti tumorale.Fino ad oggi senza alcuna metastasi.Dopo varie terapie chemiterapiche ora è curato cn farma...[Leggi tutto]

Prognosi

a mio suocero 2 mesi fa (settembre 2006) é stato diagnosticato un epatocarcinoma di 5 cm gravità child c12. successivamente a ottobre ha avuto un episodio di encefalopatia, ora i valori dell'ammonio si sono alzati ancora e il medico di base ha consigliato solo di somministrargli il lattulosio anche ...[Leggi tutto]

Centri

Qual è il miglior centro in Italia per il trattamento di tumori al fegato non operabili?...[Leggi tutto]

Teapia

mio padre è affetto dal febbraio 2003 da epatocarcinoma hcv correlato trattato fino ad agosto di quest'anno con alternanza di chemioembolizzazioni e termoablazioni; adesso la situazione è peggiorata perche' i noduli sono moltepli ed è comparsa una trombosi della vena portale;ha intrapreso la terapia...[Leggi tutto]

Tubulare

che significa epatocarcinoma tubulare?...[Leggi tutto]

Terapia

In un paziente cirrotico con epatocarcinoma alfafetoproteina 1560: la resezione epatica, la radiofrequenza, la chemionebulizzazione, quali di questi indicazioni possono dare qualche risultato?...[Leggi tutto]

Evacuazione

Mio padre, 73anni, ha una cirrosi epatica da epatite C, scoperta nel 1986. Cinque anni fa ha avuto un epatocarcinoma operato chirurgicamente. Fino ad oggi,sempre sotto controllo, non ha mai preso farmaci.Un mese fa una Tac ha evidenziato un hcc di 1 cm con due satelliti.Il chirurgo del S.Andrea che ...[Leggi tutto]

Prognosi

Gentile Professore, nel 1995 mi è stata riscontrata la patologia di cirrosi epatica alcool correlata. Dopo 10 anni in seguito ad una biopsia epatica, l'esame istologica ha rivelato "carcinoma epatocellulare" (grado II-III Edmonson). Ho eseguito 2 chemioembolizzazioni (al Policlinico di Bari) a dista...[Leggi tutto]

Sopvravvivenza

salve mio padre a un tumore al fegato provocato dalla cirrosi epatica. è stato sottoposto a intervento chirurgico, ma dopo un anno circa gli e' stato diagnosticato di nuovo il tumore ma questa volta multiplo quindi non operabile, l'unica sua speranza è la sandomastatina che già fa da un po' di mesi ...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Quante sedute di chemioembolizzazione si devono fare in una terapia atta alla cura di due tumori da 4 cm ??? Dopo quante sedute si puo' vedere se la terapia stà dando risultati positivi ???...[Leggi tutto]

PET

Mio padre è affetto da una patologia tumorale da 4 anni. Il tutto è iniziato con un tumore al colon, è stato operato ed è stato sottoposto 1 ciclo di chemioterapia e 1 di radioterapia. Dopo il primo anno è venuto alla luce un nuovo 'tumore' al fegato, non operabile e sono stati fatti altri 3 cicli d...[Leggi tutto]

Terapia

Cagliari Ospedale Brotzu 30/09/2006Durante la degenza sono stati eseguiti vari accertamenti clinico laboratoristici, tra cui: VES, Emocromo, Glicemia, Azotemia, Creatinina, Uricemia, Sodio, Potassio, Calcio, Fosforo, Cloro, Magnesio, Sideremia, Proteine totali, Albumina, Colesterolo totale, Triglice...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

A Mia madre è stata riscontrata epatocarcinoma al fegato. una settimana fà è stata sottoposta alla 4° chemioembolizzazione. sono passati circa 7 giorni dalla terapia. Benchè abbia una copertura di medicinali, Accusa sempre dolori allo stomaco. Vi chiedo, quanto dureranno? si può fare qualcosa al rig...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Mio padre è affetto da hcc multifocale con lesioni nodulari localizzate secondo esame ecografico nei segmenti VI e VII con diametro da 10mm a 37mm mentre secondo P.E.T. a livello dell'VIII segmento epatico. Non ha metastasi. Ha effettuato la prima chemioembolizzazione e a distanza di dieci giorni la...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Può essere che con 2 epatocarcinoma uno 8.5 cm e l'altro di 3,5 con epatite B cronica a seguito di una trasfusione di 50 anni fa, dopo un solo ciclo di chemioembolizzazione sospeso in presenza di una shunt non ci sia niente da fare? Cosa ne pensate del megace? E dell'asorbato di potassio con ribos...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

mio padre è affetto da cirrosi epatica, diagniosticata circa dieci anni fa, con epatocarcinoma gia' alcolizzato tre volte, ma mai necrotizzato. il medico e' incerto se sia il caso di sottoporlo a chemioembolizzazione considerando la sua situazione epatica, le varici esofagee e la facilità di emorrag...[Leggi tutto]

TIPS

Mio padre di 67 anni è affetto da cirrosi epatica con formazione di un epatocarcinoma di 7 cm di diametro. A marzo del 2006 gli è stata praticata una chemioembolizzazione epatica con una riduzione della massa tumorale di circa l'80%. Attualmente però dopo l'intervento soprattutto, si presenta regola...[Leggi tutto]

Prognosi

Salve, mio padre è affetto da cirrosi ed epatocarcinoma. Oltre ad avere dei dolori al lato destro che però passano con una semplice compressa di efferalgan, ha dei piedi molto gonfi, avverte forte stanchezza e mancanza di forze. La cura che gli è stata data è: HUMATIM e LASIX. C'è possibilità che al...[Leggi tutto]

Prognosi

Oggi hanno diagnosticato a mia madre una neoplasia al fegato che è stata intercettata dall'alterazione della cromogranina. può essere un epatocarcinoma? se dalla PET dovesse risultare localizzato solo al fegato, sarebbe meglio? grazie per la vostra attenzione....[Leggi tutto]

Senza ittero

Come mai il colorito di mia madre non è cambiato e non accusa nessun dolore pur avendo una neoplasia al fegato?...[Leggi tutto]

Prognosi

Esami sierochimici. GB 3.5, Mcv 103, PLT 69, Alt 45, FA 435, GGt 178, bil. ind. 1,1, PT 15,8, CEA 4,3, AFP 8, HBsAb 6,6. EGDS: livello del terzo medio e del terzo distale dell'esofago tre cordoni varicosi bluastri, fondo gastrico una varice con segno rosso. Ecografia addome: Fegato aumentato di volu...[Leggi tutto]

Centri

Buona giorno, ho scoperto da pochi giorni che mio padre ha la cirrosi epatica (epatite b), in quanto ha avuto uno scompenso del fegato che gli ha provocato l'ascite. Fino a quel giorno non abbiamo mai avuto segnali della malattia. La diagnosi è stata disastrosa in quanto la cirrosi è in stato avanza...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Buonasera, oggi pomeriggio hanno diagnosticato a mio padre un epatocarcinoma al fegato causato dalla cirrosi che si porta dietro da tempo. Ha tre noduli nel fegato ed uno di dimensioni superiori ai 6 cm. Mi sento a terra e non so cosa fare. I dottori mi dicono che non esiste chemioterapia per il feg...[Leggi tutto]

Evoluzione

A mio padre è stato diagnosticato un HCC monofocale al II segmento epatico (da effettuare a breve RM) in primo riscontro di cirrosi epatica (child A6) Trombosi portale completa. Minimo versamento ascitico. Data la dimensione (circa 5 cm) e la lesione di porta è escluso sia trattamento PEI/ RITA sia ...[Leggi tutto]

Esami normali

Salve, può una persona affetta da epatocarcinoma avere i valori delle transaminasi e Gamma GT normalissimi? Mio padre ha solo i globuli rossi a 3500000 e l'alfaproteina altissima (circa 2500), però dalla TAC con contrasto si è evidenziato una massa tumorale extraepatica....[Leggi tutto]

Alfafetoproteina

BUONGIORNO, MIO PADRE DI ANNI 58, E' STATO OPERATO CIRCA DUE ANNI FA, PER UN EPATOCARCINOMA DI CIRCA 7CM. (SUBCAPSULARE). IL FEGATO ERA SANO, ECCETTO OVVIAMENTE IL TUMORE SUCCITATO. I VALORI DI ALFA PRECEDENTI L'OPERAZIONE ERANO DI 112000. DOPO L'INTERVENTO (RIUSCITO OTTIMAMENTE), I VALORI SCENDEVAN...[Leggi tutto]

Esami da effettuare

Sono affetto da virus HCV dal 1991, dopo varie cure con interferone e senza avere risultati ottimali considerato che il mio Virus è il più "cattivo", dal 2000 sono seguito all'ISMETT di Palermo, all'ultimo controllo diagnostico di TAC con e senza contrasto ha evidenziato concludendo l'enhancement ar...[Leggi tutto]

Agoaspirato

Mi può dare un parere alla seguente diagnosi: "Seg. 6°/7° formazione irregolare Toudenc di cm solido con orletto iperecogena mostra lesione che preenta ipoecogenicità sia in fase portale che sinosoidale con debole e accentuato anancemet periferico in fase arteriale. Sospetta lesione da HCC" devo pr...[Leggi tutto]

Prognosi

A mio padre di 76 anni a seguito di una TAC è stata riscontrata una massa tumorale nel fegato. Successivamente gli è stata fatta una biopsia dalla quale è emerso il seguente risultato: "NOTIZIE CLINICHE: VOLUMINOSA LESIONE FOCALE EPATICA CON OSTRUZIONE BILIARE E ASCITICA. DIAGNOSI: ADENOCARCINOMA DI...[Leggi tutto]

Aumento dell'alfafetoproteina

Mio padre ha 70 anni lo scorso anno gli è stato diagnosticato un epatocarcinoma di 6 cm. E’ stato operato una prima volta a luglio e una seconda volta a novembre tramite radiofrequenza e alcolizzazione. Dall’ultima tac addome effettuata il 20/3/2006 risulta: esame condotto con tecnica trifasica. A ...[Leggi tutto]

Terapia

A mio padre di 64 anni dopo una visita eco doppler è stato diagnosticata la presenza di più tumori al fegato, quella che segue è il referto stesso redatto dall'ospedale: "ECO addome superiore: fegato aumentato di volume con margini bozzuti ed ecostruttura disomogenea da epatopatia cirrotica; nel suo...[Leggi tutto]

Trombosi della vena porta

A mio padre è stato diagnosticato un carcinoma al fegato di 9 cm con trombosi del ramo portale destro. Vorrei sapere se è possibile e quali probabilità ci sono per un'eventuale resezione, dato che finora mi hanno detto che non si può intervenire poichè il tumore è avanzato. Attendo una vostra rispos...[Leggi tutto]

Cause

Ho letto con molto interesse la vostra scheda relativa all'Epatocarcinoma in quanto ad un mio parente stretto è stato diagnosticata una lesione al fegato di 4 cm. Volevo chiedere oltre all'Epatocarcinoma quali altre patologie possono portare ad una lesione di questo genere al fegato e quali consegue...[Leggi tutto]

Informazioni

Buongiorno! vorrei sapere quanto segue: a mio padre affetto da una cirrosi in stato Child A6 (diagnosticata come ben compensata dai medici) è stato riscontrato un epatocarcinoma del diametro di 2 cm operato con la tecnica del laser. Premesso che lui non ha sintomi di una degenerazione della malattia...[Leggi tutto]

Centri

MIA NONNA è AFFETTA DA EPATOCARCINOMA MULTIPLO CON CIRROSI, VORREI SAPERE SE ESISTONO CENTRI SPECIALIZZATI IN EMILIA ROMAGNA, O EVENTUALMENTE QUELLO PIù VICINO A RIMINI. GRAZIE....[Leggi tutto]

Centri

Dove dobbiamo rivolgerci per un intervento di tumore al fegato? Qual è il più attrezzato per questo tipo di tumore? Abitiamo a Trento ma abbiamo parenti anche a Verona. Grazie è URGENTE!!...[Leggi tutto]

Prognosi

A mio cognato (56 anni), affetto da cirrosi epatica in conseguenza di epatite B, è stata fatta la seguente diagnosi in esito ad esame ecografico (06/12/2005) Cirrosi epatica macronodulare HCC del V segmento (diam.4.2 cm) Trombosi completa della vena porta, delle branche portali e dei rami portali di...[Leggi tutto]

Terapia

Hcc trifocale (S4 2 lesioni 1,7 cm e 5 cm S8 1cm), eseguite due tace in sei mesi gradirei sapere qualcosa in riferimento a terapie a cui non sono stato iniziato. Grazie Antonio....[Leggi tutto]

Trombosi

Mio marito, che attualmente ha 56 anni, ammalatosi di epatite B circa 21 anni fa, nel luglio 2003 ha scoperto di avere una cirrosi ed un tumore di 3 cm. Il tumore è stato trattato con chemioembolizzazione nel dicembre dello stesso anno e con alcolizzazione nel giugno 2004. Nel Luglio 2005 quel pri...[Leggi tutto]

Sopravvivenza

A mio padre è stato diagnosticato un HCC da cirrosi di circa 6cm. L'intervento chirurgico sembra sia da escludere per problemi ematici. Vorrei sapere cortesemente cosa sarebbe possibile fare e quanto tempo utile resterebbe da vivere. Grazie di cuore....[Leggi tutto]

Diagnosi

Buon giorno, a mio padre è appena stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale su cirrosi epatica in seguito ad un ricovero per ematemesi e melena. Quattro mesi fa ha subito un intervento chirurgico per effettuare la protesi completa al ginocchio destro. Vorrei sapere quali sono gli esami pre-o...[Leggi tutto]

Radiofrequenza

Il paziente, reduce da epatite c dal 1967, e curato con interferone nel 1990, sino ad oggi non presentava nessun sintomo di malattie al fegato. un continuo monitoraggio dava esiti sempre negativi, anche nell'ultimo riscontro di 15gg fà. in modo del tutto casuale, veniva eseguita una ecografia di con...[Leggi tutto]

Terapia

Gentile dottore, dopo un ricovero di 4gg, mio zio è stato dimesso dall'ospedale HSR con la seguente valutazione: scompenso ascitico in cirrosi epatica e sospetto epatocarcinoma evidenziato ecograficamente. in considerazione della complessa funzionalita' epatica (classe B9 Child-Pug) e dello stadio d...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

A mio nonno è stato diagnosticato un epatocellulare carcinoma (premetto che mio nonno tantissimi anni fa ha contratto l'epatite C). nel mese di settembre il tumore era solo 6.5 cm ma dall'ultima ecografia effettuata i primi gionri di febbraio si evince che il tumore è 17 x 15 x 13. ci hanno riferito...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

A mia madre affetta da cirrosi da dieci anni è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale di circa 9cm e 5cm di diametro. Dopo due serie di chemioterapia è stata sottoposta a terapia di chemioembolizzazione. Dopo un periodo di apparente ripresa le sue condizioni si sono aggravate e ormai a de...[Leggi tutto]

Terapia

Alla vostra cortese attenzione:Diagnosi carcinoma epatocellulare multifocale metacirrotico(HBV-HDV)-Classe Child-pugh C-CLIP score4-stadio2 sec. Okudadall' agosto-dicembre 2004 sono stato trattato con 4 cicli di chemioterapia intra-arteriosa epatica (5-fluorouracile, cis-platino, doxorubicina liposo...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

A mia mamma è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale di dimensioni 9mm e 5mm. Considerato che è affetta da cirrosi da oltre 10 anni, che rischi potrebbero esserci in seguito a un trattamento di chemioembolizzazione? uno specialista consiglia questa terapia, un secondo parla di controindic...[Leggi tutto]

Sintomi

VORREI SAPERE SE UN PAZIENTE AFFETTO DA EPATOCARCINOMA CON DUE NODULI DI DIMENSIONI OGNUNO DI CM 4 IL PRIMO E DI CM 2 IL SECONDO PUO' ACCUSARE DOLORI LOMBO SACRALI TALI DA POTERLI ERRONEANENTE ASSOCIARE A PATOLOGIE COME LOMBOSCIATALGIA O SIMILI? SE LA RISPOSTA E SI VORREI SAPERE A QUALE PROCESSO DEG...[Leggi tutto]

Sopravvivenza

Gentili Dottori, vorrei avere alcune informazioni in più sulla salute di mia mamma. Nel dicembre 2004 gli venne riscontrato un nodulo al fegato di 2,9 cm, lei ha un epatite C nota da tanti anni (ha anche un mieloma multiplo e diabete mellito) e l'alfa-fetoproteina da 298 a 33000; quindi eseguì una b...[Leggi tutto]

Centri

Mio padre è stato emotrasfuso nel 1965 durante un intervento allo stomaco. In conseguenza di questo ha sviluppato l'epatite, definita all'epoca "non A" non B". E' stato curato e finora a condotto una vita normale. Ora ha avuto forti dolori addominali e dopo accertamenti, è stato evidenziato un epato...[Leggi tutto]

Dieta

Purtroppo mi è stato diagnosticato da 2 mesi un tumore al fegato inoperabile, si tratta di HCC MULTIFOCALE. La Bilirubina nonostante sia in dieta iposodica da 2 anni e astensione alcolica totale da 6 mesi è arrivata a valori altissimi proprio in questi periodo. C'è qualche cibo veramente peggiorativ...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Mio padre (67 anni), da circa 2 anni ha scoperto di essere affetto da epatite C cronica che non è stata trattata per ora con cure tipo interferone o similari. Dopo un'ecografia e una successiva TAC a inizio dicembre 2005 si è saputo della presenza di un nodulo di 12 mm riconducibile a epatocarcinoma...[Leggi tutto]

Evoluzione

In data 15 12 2005 mio padre è stato operato al fegato, dalla biopsia hanno riscontrato un tumore di 7cm e i medici hanno detto che vista la presenza di cirrosi ed essendo diabetico non e' possibile intervenire chirurgicamente con un trapianto. Hanno detto che se risponde bene alle cure al massimo p...[Leggi tutto]

Termoablazione

Mio padre è affetto da hcc su cirrosi in compenso, trattati con termoablazione con necrosi completa. Esami ematologici nella norma ed afp 6,1. c'è la possibilità che tutto resti così invariato nell'arco degli anni? Inoltre che significa genotipo 2a o 2b? grazie anche se la domanda non è posta in mod...[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre, 62 anni, affetto da epatite B da circa 20 anni, ha ora (settembre 2005) sviluppato un epatocarcinoma di tipo infiltrante all'VIII segmento (ormai di circa 10 cm) con trombosi parziale della vena porta. Dopo vari tentennamenti dei medici che ormai lo seguono da anni, solo alla fine del mes...[Leggi tutto]

Terapia

Gentili Signori. Vi ho scritto più volte e Vi ringrazio molto per le risposte esaustive che ho ricevuto in passato. Purtroppo mi trovo di nuovo a sciverVi. Mi madre, operata nel 2004 per un epatocarcinoma di 9cm, insorto nel fegato SANO (non cirroctico od affetto da hcv-hbv etc.) e per una displasia...[Leggi tutto]

Trombosi portale

Diagnosticato 13 mesi fa colangiocarcinoma, l'oncologo ha fatto fare cicli di chemio (prima Folfox poi Gemcitabina), nelle ultime tre tac dimensioni invariate e non mts, però la vena porta è quasi completamente trombizzata. Cosa si può ancora fare? Grazie anticipate....[Leggi tutto]

Terapia

A mia madre è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale, con 13 noduli di dimensioni dai 1 mm a 3,8 mm. E' affetta da cirrosi epatica compensata e HCC. Secondo l'epatologo è in classe A di child e a uno stadio 2^ per il tumore. I suoi valori del sangue sono: AFP 2827, GGT 106, fosfatasi alca...[Leggi tutto]

Metastasi

Mio papà affetto da epatocarcinoma con cirrosi, sottoposto nel 2002-2003 a trattamenti di chemioembolizzazione, poi sospesi, ora ricoverato per ascite e stimoli frequenti durante la giornata all'evacuazione. E' possibile che il tumore si sia esteso ad altri organi del corpo? Di quanto sarà la soprav...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Al papa è stata diagnosticata una cirrosi epativa esotossica e sospette lesioni epatiche di natura primitiva. Dalla biopsia è risultato che si tratta di "noduli rigenerativi compatibili con cirrosi", successivamente da un altro medico è stato fatto un ago aspirato con il seguente referto: negativa l...[Leggi tutto]

Terapia

Buongiorno, vorrei avere delle informazioni riguardanti il tumore al fegato. Mio padre (62 anni) è stato sottoposto nel mese di giugno ad una chemioembolizzazione, purtroppo senza alcun esito favorevole, la situazione è rimasta tale a quella precedente. Adesso ha fatto la risonanza magnetica, ed il ...[Leggi tutto]

Terapia

Salve, mio padre è affetto da hcc e volevo conoscere i rischi di un eventuale intervento chirurgico. Sottolineo che è un soggetto diabetico e cirrotico, sono disperato pregasi volermi aiutare. Concludo invitandovi a riferirmi le terapie alternative più adeguate, grazie....[Leggi tutto]

Drenaggio

Vi voglio sottoporre il caso di mio suocero di anni 75 operato di calcoli alla cistifellea e nodulo V segmento, dalla cui biopsia è risultato quanto segue: "adenocarcinoma colecistico moderatamente differenziato con infiltrazione o metastasi del V segmento epatico (A1-5). pT3 Nx Mx". Dopo l'interven...[Leggi tutto]

Sopravvivenza

Mio marito ha fatto una chemioembolizzazione all' ITN ed è a letto da 7 giorni con febbre a 39 e a volte perde sangue dal naso. è affetto da epatocarcinoma multifocale destro massa di circa cm 6 con pregressa cirrosi da hcv. non è allo stato resecabile nè trapiantabile poichè dal 2000 è in cura per...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Mio padre ha un tumore al fegato da circa sei anni. cinque anni fa è stato sottoposto ad una chemioembolizzazione con esiti positivi. dopo cinque anni è ricomparso il tumore ed è stato sottoposto di nuovo, anche se il tumore era di dimensione piccole, a chemioembolizzazione ma con esiti negativi. in...[Leggi tutto]

Centri

A mio papa è stato diagnosticato un tumore al fegato con metastasi avanzate, impossibile da operare, inoltre nemmeno la chemioterapia darebbe esiti. la sua bilirubina è 17, ma lui non ha disturbi solo un po' di stanchezza. Hanno provato ad abbasargli i valori della bilirubina ma dicono che è il fega...[Leggi tutto]

Trombosi dell'arteria mesenterica

Mio padre è affetto da epatocarcinoma da epatite C. Il primo nodulo si è evidenziato proprio un anno fa. Da allora gli sono stati fatti due trattamenti di chemioembolizzazione e uno, l'ultimo, di sola embolizzazione (30/05/05). I risultati dopo i primi due trattamenti sul nodulo (avvenuti il 31/08/...[Leggi tutto]

Terapia

Una persona a me molto cara è stata colpita da adenoma epatico che si sta trasformando in tumore maligno. Quali sono le possibilità di cura? Si può guarire? Attendo con ansia una risposta....[Leggi tutto]

Terapia

A mio padre già con epatite C dal 1985 e con un grosso calcolo alla colicisti che non gli dà coliche, hanno riscontrato da un’ ecografia addominale un epatocarcinoma con 2 noduli di 5 e 3 cm.Per approfondire dovrebbe fare una tac con liquido di contrasto ma anni fa era stato male per una col angiogr...[Leggi tutto]

Terapia

Egregio Dottore, a mia madre 72 enne gli è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale. Il suo stato generale di salute è peggiorato per un intevento chirurgico al femore (frattura). E' tutt'ora ricoverata in un reparto medicina lungo degenza. Da esami effettuati: TAC, Ecografia, pare che sia ...[Leggi tutto]

Terapia

Chiar.mi dottori Vi ringrazio per avermi risposto subito alle mie domande codice GG/2F37932. Vi riscrivo per essere più completo nelle mie espositzioni.Il paziente è affetto da sclerosi multipla cronica progressiva da circa 35 anni ,(la progressione è molto lenta). E' affetto da epatite cronica HCV ...[Leggi tutto]

Evoluzione

Salve, a mio padre di anni 58 è stato diagnosticato un epatocarcinoma al fegato con trombosi della vena porta. la malattia è in uno stato molto avanzato in quanto ha invaso ormai tutto il fegato con numerosi noduletti più due grandi di 8 e 3 cm. al momento i sintomi sono il colore giallastro della p...[Leggi tutto]

Terapia

Chiar.mo dottore, chiedo delle informazioni su un paziente affetto da HCC di tipo infiltrante (trombosi del ramo portale per il V-VII segmento di tipo eteroplastico) su cirrosi da virus C in attuale buon compenso funzionale. Il paziente affetto dall'epatite C dal 1995 è stato seguito con la presente...[Leggi tutto]

Intervento chirurgico

Alla mia mamma di anni 65 hanno diagnosticato epatite b, epatite c, hcc di mm.46 su cirrosi (mi dicono che questa situazione è nata da circa 20 anni). Il tumore maligno è proprio vicinissimo alla vena porta. Le altre condizioni generali sono buone. Ci sarebbe un chirurgo disposto ad operarla facendo...[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre ha un epatocarcinoma di 5 cm e altri 4 piccoli è stata fatta chemioembolizzazione e alcoolizzazione, quello di 5 è quasi tutto necrotico è rimasta vitale solo l'area esterna gli altri trattati con alcoolizzazione. La mia domanda è: sta facendo tutto correttamente? come mai ha un'alfafeto c...[Leggi tutto]

Metastasi

Mio fratello è affetto da epatocarcinoma con vena in trombosi e metastasi ai polmoni. stava seguendo una terapia sperimentale italo americana a base di enzimi che inizialmente sembrava rispondere però attualmente è stata sospesa in quanto sembra che in circolo vi sia del liquido ammoniaco che potreb...[Leggi tutto]

Terapia

Il paziente è affetto da un epatocarcinoma. Dal 2002, dopo 3 interventi chirurgici, il fegato è in condizioni ottimali. Purtroppo il tumore ha attaccato l'anca sinistra e nonostante 2 interventi chirurgici, l'AFP è ancora a un valore di 32.000. Ora si sottoporrà a cicli di radioterapia. E' questa la...[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre è affetto da 20 anni da epatite C una settimana fa gli è stato rilevata da ecografia addominale un epatocarcinoma. 1) E’ proprio necessaria la tac e c’è senza contrasto? Visto che il radiologo ha detto che può essere rischiosa? 2) La Ves ed i globuli rossi così bassi sono rischiosi? Valori...[Leggi tutto]

Trattamento sperimentale

mio marito e' stato ricoverato per ittero stasi , dopo una tac varie ecografie e gastrocopia mi e' stato detto che ha varie lesioni tumorali al fegato al pancreas e al duodeno . gli faranno una laparascopia e gli inseriranno un by pass seguiranno poi terapie chemioterapiche. cosa poso fare ? ho s...[Leggi tutto]

Terapia

A mio marito è stato diagnosticato un tumore al fegato. Si tratta di una forma piuttosto aggressiva, visto che a gennaio un'ecografia non l'aveva rilevata e ora si tratta di una massa di circa 7 cm. la probabile causa scatenante è stata un'agobiopsia effettuata a gennaio. Mio marito era in cura con ...[Leggi tutto]

HCC

Cosa significa sospetto hcc?...[Leggi tutto]

Alcolizzazione

Buongiorno, mio padre (80 anni portati bene) è stato operato l'anno scorso al fegato a causa di un tumore che è stato asportato nella sua totalità. A distanza di meno di un anno si è riformato nella stessa zona un tumore della dimensione di circa 1,5 cm. La terapia consigliata adesso è l'ALCOLIZZAZI...[Leggi tutto]

Esami

QUALI SONO I SINTOMI PIU' EVIDENTI PER ACCERTARE UN TUMORE AL FEGATO? SULLA LINGUA COMPAIONO SEGNI CHE ACCERTANO TALE MALATTIA? FACENDO ESAMI CLINICI GENERALI SI PUO' COMUNQUE RILEVARE ATTRAVERSO VALORI ALTERATI LA PRESENZA DI TALE MALATTIA?...[Leggi tutto]

Chemioembolizzazione

Uso della chemioembolizzazione nell'epatocarcinoma ed i risultati....[Leggi tutto]

Foetor hepaticus

Quando in un paziente con epatocarcinoma multifocale su cirrosi con scompenso epatico e renale alto ed encefalopatia l'alito diventa di odore dolciastro, cosa significa? da cosa è determinato e cosa potrebbe accadere? grazie per la cortese attenzione....[Leggi tutto]

Ascite

In caso di ascite, mio papà ha un epatocarcinoma ed ultimamente si è gonfiata la pancia e gli fa male, come si procede?...[Leggi tutto]

Centri

Mia suocera è affetta da neoplasia multifocale e sta dimagrendo a vista d'occhio vorrei sapere i cibi consigliati perché le hanno detto di mangiare senza sale, inoltre a noi ci hanno dato poche speranze qui ad abbiategrasso (mi) vorremmo avere anche altri pareri ci sapreste consigliare un centro spe...[Leggi tutto]

Dieta

E' vero che avendo il tumore al fegato bisogna bere poco e mangiare senza sale? grazie....[Leggi tutto]

Coma epatico

Mia madre 73 anni è affetta da epatocarcinoma. 1l 17 marzo ha avuto uno scompenso che le ha provocato ascite e ittero. dopo la paracentesi si è aggravata ed i medici hanno riscontrato un insufficienza renale (azotemia 402, creatinina 5,7) ed è caduta in un torpore totale con piccoli segni di risvegl...[Leggi tutto]

Centri

Salve, Le riformulo la domanda con codice GG/1D33798 in modo molto più dettagliato e preciso. Ecotomografia del fegato e vie biliari: fegato di volume aumentato. Ipertrofia del lobo caudato. Margini irregolari. Ecostruttura diffusamente e marcatamente disomogenea, in particolare il 5° segmento, dism...[Leggi tutto]

Paracentesi evacuativa

Salve, mia madre soffre di HCC multifocale su cirrosi epatica HCV correlata e con trombosi del ramo sinistro della vena porta. Attualmente è in fase di scompenso. Ha abbondantissimo liquido nell'addome, che non riesce ad eliminare con i diuretici (2 kanrenol da 100mg al giorno, + 2 lasix da 25 mg al...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

Quali i metodi migliori di intervento e quali le aspettative di vita per un paziente 75enne con Epatite C, cirrotico e HCC di circa 7cm. - Child A6 - trattato con TACE- Alfafetoproteina 7000? Grazie....[Leggi tutto]

Prognosi

Faccio seguito alla domanda con cod. GG/3B32279 per la cui gentile risposta Vi ringrazio. Rileggendola mi sono accorta di aver scritto che la lesione epatica era di 5,6 mm mentre in realtà era di 56 mm (5,6 cm) e dall'ultima TAC risulta di circa 7 cm. Mi preme sapere se anche in questo caso il dolor...[Leggi tutto]

Centri

Buongiorno, in data 03/03/05 a mio padre è stato diagnostico un tumore al fegato secondo i medici non c'è più nulla da fare, volevo sapere quali sono i centri specializzati in Italia per tumori al fegato. Non è una sfiducia verso i medici di Viterbo, solamente che già cinque anni fa mio padre doveva...[Leggi tutto]

Centri

Gentile Dottore, a mio marito sono state diagnosticate, dopo una TAC, delle macchie al fegato e al polmone destro. Il sospetto maggiore dei medici è quello di un tumore, anche se sono necessarie altre analisi, come la biopsia ecc. Vorrei sapere qual è il centro migliore per la cura di questa patolog...[Leggi tutto]

Prognosi

Salve, mia nonna di 85 anni ha un tumore al fegato. Non si è mai accorta di nulla fino ad una settimana fa quando ha sentito dei dolori forti all’altezza del fegato. Portata in ospedale, le hanno fatto due ecografie e una TAC addominale SUP. e INF. (senza e con contrasto) della quale riporto il refe...[Leggi tutto]

Trapianto

Salve, ho scoperto di avere un tumore al fegato. vorrei sapere a quali rischi vado incontro e se alla mia età ci sono possibilità di un trapianto. grazie....[Leggi tutto]

Terapia adeguata

A mia madre (60enne) che gode di "buona salute", è stato diagnosticato un HCC in fegato Cirrotico. Presso un Ospedale Milanese hanno consigliato di non effettuare Chemioterapia ed assumere Nolvadex (ormoni). Presso INT consigliano la Chemioembolizzazione. Quali sono pro e contro del trattamento? Pot...[Leggi tutto]

Trapianto

E' possibile effettuare in Italia un trapianto di fegato ad un cittadino di nazionalità venezuelana, come STP (straniero temporaneamente presente) senza permesso di soggiorno, affetto da epatocarcinoma?...[Leggi tutto]

Sopravvivenza

Buon giorno, mio padre ha il cancro al fegato è stato operato 2 volte con l'asportazione di una massa tumorale, successivamente ha effettuato la chemioterapia, in queto momento la massa tumorale nel fegato è di circa 15 cm accusando forti dolori allo stomaco, come medicinali sta prendendo delle past...[Leggi tutto]

Terapia sperimentale

Mio padre è affetto da cirrosi epatica ad uno stadio avanzato, il che ha portato allo sviluppo di un epatocarcinoma con trombosi della vena porta. Il suo stato non ha permesso di inserirlo in lista per un trapianto. Ho letto un articolo nel quale si parla di una macchina innovativa portata dalla Cal...[Leggi tutto]

Terapia

In luglio abbiamo saputo che mio padre è affetto da epatocarcinoma, dopo tanti esami è stato sottoposto a chemioembolizzazione, i risultati della tac successiva ci avevano fatto sperare per il meglio, ma dopo solo un mese dall'intervento mio padre accusa dolori e ha diarrea, a che punto siamo? Sarà ...[Leggi tutto]

Sintomi

Vorrei sapere quali sono i sintomi di un tumore al fegato....[Leggi tutto]

Terapia sperimentale

DIAGNOSI: HCC multifocale in paziente con cirrosi epatica HCV correlata con normalità dei test di funzione epatica. Cardiopatia ischemica al momento silente e affrontata in passato con PCTA + stenting su coronaria destra ed IVA. Diabete Mellito tipo 2 in buon controllo metabolico. Nel Gennaio 2004 i...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

In data 13.1.04 sottoposto ad intervento di epatectomia destra e colecistectomia. Esame istologico: epatocarcinoma con prevalenti aspetti di tipo solido trabecolare, con cellule pleomorfe, scarsamente differenziato (G2-G3 di Edmonson), focalmente necrotico. Presenza di angionvasivita neoplastica per...[Leggi tutto]

Terapia sperimentale

Buonasera, mio padre è stato operato al Policlinico di Padova, gli è stato riscontrato un carcinoma al fegato di 4 cm, è stata effettuata una resezione della parte. Parte del carcinoma si è infiltrato purtroppo nella vena porta il che ha provocato una trombosi della stessa, ad aggravare il tutto, il...[Leggi tutto]

Informazioni

A mia mamma hanno diagnosticato una ETP al fegato vorrei sapere di cosa si tratta, di che tipo di tumore e le eventuali cure....[Leggi tutto]

Centri

Un centro in Calabria o Sicilia per la cura dell'epatocarcinoma su cirrosi....[Leggi tutto]

Recidiva

In caso di recidiva dopo operazione per tumore al fegato, quali sono i trattamenti possibili, essendo stata esclusa dai medici l'ipotesi di trapianto?...[Leggi tutto]

Alfafetoproteina

Mio padre a giugno scorso è stato operato per un epatocarcinoma destro. L'operazione è andata bene non ha per ora fatto terapie in quanto a detta del chirurgo era ben circoscritto e non hanno trovato metastasi. Prima di operarsi il valore dell'alfafetoproteina era di 3/4 ,nel controllo a Settembre e...[Leggi tutto]

Centri

Volevo semplicemente un consiglio informativo da voi esperti: sto cercando un centro di cura specifico e moderno per la cura del cancro del fegato. meglio se vicino a san benedetto del tronto (ap), ma comunque andrebbe bene qualsiasi posto. aiutatemi grazie....[Leggi tutto]

Stadio

Quali sono i sintomi premonitori dello stadio finale della malattia in una paziente affetta da epatocarcinoma in trattamento chemioterapico da circa un anno? Il tumore è molto vasto e non operabile. Sarà presente il dolore?...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

A mio suocero è stato diagnosticato un "nodulo epatico in paziente hcv positivo con citolisi" e poi un " HCC su HCV" pertanto è stata consigliata la lasertermoablazione. E' esatta la terapia, inoltre, in Campania quali sono i centri più specializzati per questi interventi?...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

A mio padre è stato diagnosticato un tumore del fegato e una cirrosi scompensata. vorrei sapere che terapie esistono e quale è il centro specialistico più attrezzato in Sardegna per questa patologia....[Leggi tutto]

Terapia adeguata

Mio padre è affetto di hcc multifocale già trattato con pat (RF + PEI) IN CIRROTICO HCV + IN COMPENSO CON CARCINOMATOSI PAPPILARE DELLA VESCICA IN FOLLOW-UP. VORREI SAPERE QUALE TERAPIA è QUELLA INDICATA. GRAZIE....[Leggi tutto]

Cirrosi

Quali sono le aspettative di vita per un paziente affetto da epatocarcinoma e cirrosi epatica correlata attualmente sottoposto a terapia di chemioembolizzazione?...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

Mia madre è affetta da cirrosi causata da epatite C, ha subito un intervento per l'asportazione di un carcinoma al fegato un anno fa. Alle successive tac non si sono avvisate ulteriori insorgenze di carcinomi. L'aumento dell'alfafetoproteina da 30 a 55 negli ultimo 4 mesi può significare l'insorgenz...[Leggi tutto]

Alfafetoproteina alterata

Operato di epatocarcinoma da 7 anni ma attualmente le ultime analisi hanno evidenziato l'Alfa Feto Proteine ad un valore di 210. Questo innalzamento può essere imputabile a cause diverse da tumori al fegato visto che la TAC non ha dato particolari conferme? In generale è possibile avere innalzamen...[Leggi tutto]

Terapia

La mia mamma ha 77 anni con cirrosi epatica HCV positivo dal 1990 correlata con multipli noduli epatici di aspetto rigenerativo-displasico ed ipertensione portale e con diabete mellito tipo 2. Ultimi TC ADDOME e EGDS= cirrosi epatica con macrolesione nodulare del lobo sn epatico di circa 10 cm con c...[Leggi tutto]

Terapia per epatocarcinoma

Salve, mio padre oggi è stato dimesso dall'ospedale con la seguente diagnosi: HCC multifocale con splenomegalia ed ipertensione portale. Cisti renali bilaterali. Ipertensione arteriosa. Risultati degli esami bioumorali alterati: albumina=43% e gamma-globuline=30% su proteine totali=6,9gr/dl; bilirub...[Leggi tutto]

Centri

Buongiorno, il mio è un caso disperato ma con ancora qualche speranza (anche se ci hanno detto che non c'è nulla da fare): mio suocero 6 mesi fa è stato operato al fegato perchè presentava un tumore primordiale di 6 cm; l'operazione è andata bene (è stato asportato tutto il brutto male, l'unico prob...[Leggi tutto]

Terapia sperimentale

Vorrei sapere se in Italia ci sono cure sperimentali per gli epatocarcinomi, in pazienti non più operabili ed in stato di malattia avanzato....[Leggi tutto]

Informazioni

Che cos'è un carcinoma al fegato?...[Leggi tutto]

Scintigrafia

A mio padre affetto da cirrosi HCV è stato appena rilevato una lesione rotondeggiante da epatocarcinoma. Presso l'ISMETT dove è al momento seguito mi hanno comunicato che effettueranno una prima sessione di chemioembolizzazione intra-arteriosa. Tale trattamento sarà prima preceduto da una scintigraf...[Leggi tutto]

Laserterapia

La Gazzetta del Mezzogiorno del 25 Luglio 2004, l'inserto "Bari" a pagina 5, pubblica una notizia rivoluzionaria: Tumore al fegato "bruciato" dal laser. Sono un malato affetto da epatocarcinoma in cura con chemioembolizzazione; vorrei sapere a che punto siamo nella ricerca e nei risultati e se il la...[Leggi tutto]

Trapianto

Mia madre è ammalata di HCC (epatocarcinoma multifocale) trattata con TACE. Dopo il trattamento risulta avere la vena porta libera, nessun interessamento pancreas, milza e altri organi. E' di origine primitivo, non è affetta da epatite A, B, C, i valori sono quasi eccellenti. Dopo il trattamento TAC...[Leggi tutto]

Trapianto da vivente

A mia suocera hanno sconsigliato il trapianto da donatore cadavere (dopo gli esami di valtuazione per la lista di attesa) per il fatto che sulla tac è emersa la presenza di epatocarcinoma multifocali >3. E' inoltre affetta da epatite C. Purtroppo tutti criteri di esclusione dalla lista. Di contro in...[Leggi tutto]

Cellule staminali

Mia madre è ammalata di HCC (epatocarcinoma multifocale) trattata con TACE. Dopo il trattamento risulta avere la vena porta libera, nessun interessamento pancreas, milza e altri organi. E' di origine primitivo, non è affetta da epatite A, B, C, i valori sono tutti nella norma, quasi eccellenti, tran...[Leggi tutto]

Terapia palliativa

A seguito di varie indagini (TAC, ecografia, markers) a mio suocero è stato diagnosticato HCC diffuso con presenza di lesioni iso e iperecogene, cirrosi epatica e probabile affezione da virus HBV/HCV, con estesa trombosi della vena porta. Alphafetoproteina 6896.7, ferritina 679, TPA 295, fibrinogeno...[Leggi tutto]

Terapia

Mio padre, 61 anni, ha un tumore molto esteso al fegato (quasi 70%) causato da epatite C cronica non curata. Come complicazione è presente un trombo alla vena porta. C'è la possibilità di effettuare un trapianto e in quanto tempo? Un'operazione con l'asportazione della parte ammalata che prospettive...[Leggi tutto]

Occorrono dati clinici e di laboratorio

Buongiorno.Mia madre ha un epatologia cronica che è degenerata in epacarcinoma.E' possibile fare qualcosa per prolungarne la vita? Quale terapia seguire per combattere il suo male?Attualmente le medicine che prende sono:Laevolac,Humatin, Adactone 100,AntraGrazie per l'attenzione....[Leggi tutto]

Centri

E' possibile sapere quali siano i migliori centri specializzati in Italia ed in particolare a Roma in tema di epatocarcinoma? Grazie....[Leggi tutto]

Sopravvivenza

Il paziente in questione è affetto da epatocarcinoma dovuto a epatite c non curata. Le dimensioni del tumore al fegato sono 18 x 12 x 10 e presenta un trombo ad una vena. Ci siamo già informati sui tipi di interventi fattibili, pochi, su un tumore così esteso. Vorrei sapere in tutta sincerità se ha ...[Leggi tutto]

Centri

Qual è il miglior centro a Milano in chirurgia del carcinoma epatico, oppure un suggerimento per l'estero?...grazie....[Leggi tutto]

Terapia

Tumore HCC fegato cirrotico circa 2 cm. Prego inviare chiarimenti sulla patologia e sui metodi di cura....[Leggi tutto]

Malignità

A mio nonno è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale. Presenza di 3 noduli iperecogeni e 2 ipoecogeni di dimensione 3,5-4 cm. In precedenza il paziente era affetto da epatite C cronica da almeno 30 anni. Il paziente sta molto bene, ha appetito e conduce una vita molto attiva e regolare. C...[Leggi tutto]

Sopravvivenza

Oggetto: epatocarcinoma su cirrosi. Intervento chirurgico: laparotomia esplorativa. Risultato dell'intervento: caso inoperabile per trombosi vascolare e infiltrazione diaframmatica. Visto il risultato dell'intervento, la domanda è: quanto posso sopravvivere (indicativamente)?...[Leggi tutto]

Centri per il trattamento dei tumori epatici su cirrosi

A quale centro con comprovata esperienza nel trattamento dei tumori primitivi al fegato aggravati da cirrosi epatica posso rivolgermi in Campania? In particolare ne esiste uno in provincia di Salerno? Scrivo da Battipaglia...[Leggi tutto]

indicazione a chemioterapia intraarteriosa

Mio padre ha 60 anni compiuti da pochi giorni ed è affetto da epatite b cronica di recente(da un mese) gli sono state diagnosticate le seguenti patologie:1)Tumori maligni primitivi del fegato2)Cirrosi epatica senza menzione di alcol3)Trombosi tumorale della vena portaTerapia consigliata ed attualme...[Leggi tutto]

Terapia adeguata

A mio padre è stato diagnosticato un epatocarcinoma multifocale, è stato tentato un intervento di CEAT, chemioembulizzazione, non riuscito a causa di una eccessiva tortuosità dei vasi sanguigni, generata dalla presenza di una cisti renale. I valori dell'alfafetoproteina sono triplicati a distanza di...[Leggi tutto]

Markers

Può trattarsi di un epatocarcinoma, se i markers neoplastici e quelli dell'epatite risultano negativi?...[Leggi tutto]

Terapia alternativa

Come trattare l'epatocarcinoma, quando la lesione si trova vicino ad una vena porta? E' possibile soltanto trattare con la chemioembolizzazione o si può operare diversamente?...[Leggi tutto]

Centri

E' possibile sapere quali siano i migliori centri specializzati in Italia ed in Europa in tema di epatocarcinoma multifocale? Grazie...[Leggi tutto]