Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

Epatologia - Colecistectomia

complicanze da colecistectomia

Egr. Dr.,sono una ragazza di 27 anni e da 5 gg mi è stata asportata la colecisti per via laparoscopica.Essendo io una persona ESTREMAMENTE apprensiva, e soffrendo da anni di depressione accompagnata da frequenti attacchi di panico(sono in terapia con antidepressinvi ) , vorrei essere tranquilizzata...[Leggi tutto]

alterazion i di aminotransferasi e colecistectomia

Buongiorno,sono stata operata 15 gg fa in videolaparoscopia per l'asportazione della colecisti, premetto che, a detta dei medici, il fegato risultava molto sofferente a causa delle continue coliche. Il decorso post-operatorio è stato regolare, anche l'alimentazione è ripresa con regolarità, non pren...[Leggi tutto]

dieta a colecistectomia

desidererei cortesemente sapere quale dieta sia conveniente seguire dopo intervento di asportazione colecisti e se bisogna fare delle cure specifiche nel tempo.grazie...[Leggi tutto]

sintomi post colecistectomia

Ho subito una colecistectomia laparoscopica il 06/11/2008, ho avuto l'esito dell'esame istiologico gg 18 e per fortuna è tutto ok. mi hanno detto che avevo una colecistite cronica. sono stata male per un'annetto ed ho perso 12 kg. oggi posso dire che non ho più gli stessi disturbi, non ho coliche, m...[Leggi tutto]

Sintomatologia dolorosa addominale post-colecistectomia.

Salve sono una signora di 45 anni, nel 2000 ho subito l'asporatazione in lapoaroscopia della colecisti per calcoli.Ora ho spesso un senso di fastidio e pesantezza in un punto localizzato sotto il seno sx, con evidente gonfiore dello stomaco, pancia.Non ho diarrea ma ho spesso sensazioni di nausea e ...[Leggi tutto]

dieta e colecistectomia

dopo un intervento di colecistectomia quanto tempo deve trascorrere prima di poter mangiare un gelato alla frutta, una pizza margherita?...[Leggi tutto]

sindrome post-colecistectomia.

HO FATTO L'INTERVENTO DI COLECISTECTOMIA 5 ANNI FA E SONO STATA ABBASTANZA BENE IN QUESTO LASSO DI TEMPO, SOLO QUALCHE VOLTA HO AVUTO QUALCHE SCARICA DIARROICA IN PIU'. ORA DA QUALCHE MESE HO 1 O DUE SCARICHE AL GIORNO IMPELLENTI, CON FECI GIALLASTRE, POLTACEE. PREMETTO CHE ANCHE PRIMA DELL'INTERVEN...[Leggi tutto]

coliche addominali post-colecistectomia

Salve, ho 36 anni e sono stato operato l'11 settembre 2008 di colecistectomia per via laparoscopica per presenza di calcoli di media 0,6 mm e frequenti coliche (ne ho avute 12 da metà agosto).A dieci giorni dall'intervento ho avuto una prima colica e poi un'altra a 15 giorni. I chirurghi non mi sann...[Leggi tutto]

Diarrea acuita dopo l’intervento di colecistectomia

Buongiorno, a settembre 2006 sono stato operato per calcoli nella cistifella (con asportazione della stessa per via laparoscopica). Qualche mese prima di scoprire i calcoli avevo iniziato ad avere attacchi di diarrea durante o subito dopo i pasti (probabilmente perchè la mia cistifellea gia allora n...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno sono una ragazza di 26 anni. sono stata operata alla colecisti in laparoscopia per due calcoli di grosse dimensioni. (1,7 cm e 1,5 i più grossi), e altri più piccoli che otturavano il coledoco con conseguenti coliche. il giorno dell'intervento è stato il 27 agosto di quest'anno, in segui...[Leggi tutto]

Risposta negativa

E' possibile la formazione di aderenze in seguito ad una colecistectomia avvenuta circa 20 anni fà?...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve,ho 27 anni e sono stato sottoposto a Ercp in attesa ci colecitectomia (avevo litiasi nel coledoco e ora solo nella colecisti).Ho i valori delle transaminasi sui 1000 e da qualche giorno mi sono comparse sul fondo della lingua come delle verruche asintomatiche sia sul lato dx che sx. Possono di...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno, mi si prospetta a breve l'intervento di colecistectomia a seguito di frequenti coliche biliari dovute a microcalcoli. Vorrei chiedere se a seguito dell'operazione la mia alimentazione subirà grandi restrizioni o dopo qualche mese potrò tornare ad assumere qualunque tipo di alimento e be...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve, sono una ragazza di 23 anni, all'età di 13 anni ho subito un intervento di colecistectomia. Mi era stata prescritta dal medico l'assunzione a tempo indeterminato. con periodiche interruzioni, di acido ursodesossicolico che ho assunto per il primo anno dall'intervento e poi interrotto. Da qual...[Leggi tutto]

Indicazioni

Sono stato operato un anno fa di colicestomia, e da allora soffro di diarrea - all'incirca dopo un ora, un ora e mezza, dopo il pasto diurno e di solito solo appunto dopo pranzo. Avverto crampi allo stomaco a volte più forti a volte meno e quindi una stato di malessere generale e quindi diarrea....[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni. In seguito a coliche ricorrenti dovuti a calcoli alla cistifellea mi sono operato e quindi mi sono tolto la cistifellea nell'ottobre scorso. I primi giorni ho preso desoxil e un protettore gastrico. Ebbene premetto che prima dell'operazione, soffrivo, ma semp...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno.Ho 32 anni, 172 cm per 78 Kg. di peso.Dopo un ricovero di 4 ore in pronto soccorso a cause di un dolore al lato dx dell'addome mi è stato riscontrato un calcolo di 1cm all'infundibolo della cistifella che risulta essere ben distesa.Tutto il resto nella norma, tranne leucociti a 12500.Mi è...[Leggi tutto]

Situazione inusuale

operata marzo 2006 di colecistectomia(diventata gialla in calcolosi già conosciuta da 5 anni) con intervento classico per malformazione del dotto (a sifone) e aderenze varie per precedenti colecistiti. post intervento regolarissimo ma più lungo della norma (5 giorni di sondino nasogastrico!!!!). Sal...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

Salve, sono stata operata nel 2004 di colecistectomia per via laparoscopica. Ho l'impressione di avere la bile troppo densa... Assumo Deursil a cicli e spesso ho un "dolore" al fegato...non è proprio un dolore. Provo a descriverlo: mi sento come stringere, come crampi, insomma...mi sento proprio di...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

Salve, a dicembre 2007 ho subito un intervento di colicistectomia, l'intervento è andato bene,dicono, ma io ho avuto gravi problemi al risveglio, non riuscivo a respirare esono rimasta paralizzata nel letto per le prime 48h con forti dolori imuscolar in tutto il corpo ;entro le 48h si sono accorti c...[Leggi tutto]

Mancanza di elementi

Mi riferisco alla risposta pubblicata venerdì 2 marzo 2007 dalla redazione di Fegato.com (Adenocarcinoma: nessuna correlazione tra colecistectomia e adenocarcinoma dell’esofago) a seguito di mia domanda codice BOPJS07A.Considerato che nel mio caso la redazione medica non ravvisa indicazione all’inte...[Leggi tutto]

Indicazioni

Salve!In seguito a delle analisi fatte,ho riscontrato dei valori epatici, quali GGTa 199,ipercolesterolemia e trigliceridi alti.Di seguito ho eseguito una ecografia epatica,dove e' stata riscontrata un ingrossamento del fegato e una steatosi e di seguito un calcolo biliare di 11 mm in sede infindibu...[Leggi tutto]

Terapia

mio marito operato di colecisti un anno fà dovrebbe seguire una terapia don deursil ma purtroppo ha un'intolleranza agli eccipienti contenuti nelle compresse, qualsiasi tipo di compresse. non esiste un farmaco analogo da usare per via venosa o intramuscolare? Grazie per l'attenzione. Caterina...[Leggi tutto]

Nausea

Buongiorno. lo scorso mese di sttembre il mio ragazzo ( ha 30 anni) ha subito l'asportazione della colecisti. Dopo i primi giorni di decorso post operatorio un po turbolenti 8 a 24 ore dall'intervento si è manifestata n emoraggia interma dovuta pare ad una sutura non accurata) è tornato ad una vita ...[Leggi tutto]

Dieta

Mia madre è stata sottoposta ad un' intervento di colecistectomia durante il quale le è stato diagnosticato un adenocarcinoma infiltrante nell'ileo epatico.Sta effettuando dei cicli di chemioterapia per ridurre la massa tumorale e dalle ultime analisi fatte risulta un' insufficienza epatica. Per que...[Leggi tutto]

Sindrome da post-intervento

egregio Dottore, avrei una domanda da porLe; circa un anno fa sono stata operata alla coliciste che mi è stata asportata. Purtroppo però la situazione non è migliorata di molto in quanto soffro della cosiddetta sindrome post intervento. Infatti la bile che viene prodotta mi sta creando notevoli prob...[Leggi tutto]

Coliche biliari

é possibile avere una colica biliare pur non avendo più la colecisti ormai da molti anni? cordiali saluti....[Leggi tutto]

Dolori addominali

Salve, sono stata sottoposta ad intervento di videolaparocolicistectomia per accertato polipo adenomiomatoso della colecisti anche se senza sintomi e sono stata dimessa con decorso post-operatorio regolare. A pochi giorni dall'intervento ho iniziato a soffrire con fitte all'altezza del fegato che s...[Leggi tutto]

Diarrea

Buon giorno! Premetto di essere stato operato 6 mesi fa in laparoscopia alla colecisti. Da circa due mesi ho attacchi di diarrea molto forti subito dopo aver mangiato, con conseguente dolore addominale e presenza di gas intestinali con continue eruttazioni.Ho effettuato ecografia addominale nella qu...[Leggi tutto]

Stitichezza

Ho subito una colecistectomia da 3 mesi. Da un mese soffro di stitichezza, le feci sono caprine e se non utilizzo supposta alla glicerina non sento stimoli. Il medico curante mi ha prescritto il deursil da assumere per 20 gg ma finora (ne sono trascorsi 10) nessun miglioramento.Come posso comportarm...[Leggi tutto]

Dieta

Salve dopo venti anni di problemi intestinali vari dieci anni fà ho tolto la colecisti piena di fanghiglia, dopo sette anni ho dovuto fare una ERCP perchè c'era il coledoco dilatato e la papilla sclerosata. Prima dell'ERCP ho avuto una colica e i valori tutti sballati. Ora ad un mese dall'intervento...[Leggi tutto]

Calcoli al coledoco

Ho subito intervento di colecistectomia nel 1981. Dopo di allora ho avuto sporadicamente blocchi digestivi molto simili alle coliche che avevo prima dell'intervento con conseguenti crisi di panico. Da un anno i blocchi digestivi sono diventati molto frequenti e sono accompagnati da reflusso gastro-e...[Leggi tutto]

Alimentazione

il 20 luglio 2006 sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico mi hanno tolto dei calcoli alla colecisti e vorrei sapere da voi che tipo di dieta dovrei fare e quali sono i cibi che non dovrei mangiare vi ringrazio....[Leggi tutto]

Disturbi

sono stata operata di colecistectomia due anni fa ormai. non ho avuto nessun sintomo, semplicemente il mio medico ha notato dei valori anormali dall'esame del sangue. a distanza di due anni, sto peggio di prima, nel senso che mi gonfio tantissimo dopo ogni pasto nonostante mangi in bianco. inoltre d...[Leggi tutto]

Conseguenze

Ho avuto un anno fa un attacco di pancreatite acuta dovuta alla produzione di una bile molto spessa. Nonostante le cure la situazione non è migliorata. Mi è stata consigliata la rimozione della cistifellea. Cosa comporta? Dovrò cambiare abitudini alimentari? E' un intervento lungo e pericoloso? Qual...[Leggi tutto]

Alimentazione

Buongiorno. Sono appena stato dimesso dall'ospedale dopo un intervento di asportazione della colecisti per la presenza di un grosso calcolo mi è stata raccomandata una una dieta senza grassi. Dove posso trovare un elenco di cibi ammessi e di cibi da evitare, frutta compresa? saluti e grazie GF....[Leggi tutto]

Alimentazione

Quale dieta? Nel gennaio 2005 mio padre a 76 anni ha subito un intervento di gastrectomia totale e asportazione della colecisti. Durante la convalescenza, l'ospedale dove è stato eseguito l'intervento ci ha rilasciato una lista con gli alimenti consigliati e da evitare per i primi tre mesi dopo l'i...[Leggi tutto]

Esami di laboratorio alterati

Mio papà è stato operato alle vie biliari nel 1991 con totale asportazione della colecisti e ricostruzione del coledoco prelevando un tratto dall'intestino. Accusa da circa 6 mesi dolori al fegato. E' dimagrito di circa 10 Kg. Sono stati effettuati i seguenti accertamenti: TAC al fegato, Ecografia b...[Leggi tutto]

Bilirubina alta

Mio figlio è stato operato di colecisti. ha fatto l'ercp da allora non si è capito più nulla ora ha la bilirubina alta e non scende; ricoverato al Cardarelli di Napoli ancora non hanno capito cosa è successo; l'operazione della colecisti è stata fatta in un altro ospedale io sospetto che è stato l'e...[Leggi tutto]

Alimentazione

Quale è la dieta ottimale dopo l'operazione di calcoli alla colecisti?...[Leggi tutto]

Alimentazione post-intervento

Quale puo' essere la dieta dopo un intervento di colecistectomia? Grazie...[Leggi tutto]

Alimentazione post-intervento

Salve, sono una ragazza di 30 anni. Presento una microcitemia di tipo B e una sindrome di Gilbert. Due anni fa ho subito un intervento per calcolosi biliare e mi è stata asportata la colecisti. All'infuori della bilirubina i valori relativi alla funzionalità epatica sono perfettamente nella norma e ...[Leggi tutto]

Vomito

Mio marito è stato operato di calcoli alla colecisti nel 2004 e ora sta peggio di prima vomitando spesso e digerendo molto male a cosa si può attribuire tutto ciò? Grazie....[Leggi tutto]

Dimagrimento e vomito

Salve. ho 45 anni e sono stata operata a gennaio. mi hanno tolto la cistefellea. da allora continuo a dimagrire. inoltre devo vomitare dopo ogni pasto. non ho effettuare nessun tipo di analisi dopo l'intervento. sto cercando di eliminare proteine e zuccheri piu che posso. resta il fatto che non mi s...[Leggi tutto]

Post-intervento

Sono stata operata il 27 dicembre e mi è stata asportata la colecisti. da allora continuo a vomitare dopo ogni pasto e sono gialla in viso come non mai. inoltre sono dimagrita di 8 kg e mi sento debolissima. è normale che mi abbiano asportato la colicisti? cosa mi consigliate in riferimento alla die...[Leggi tutto]

Esami da effettuare

Buongiorno, ho inoltrato la domanda HH/2B47198, che non ha ottenuto ancora una risposta. Non importa, nel frattempo la situazione è cambiata. Ripeto per chi legge: 4 mesi fa sono stato operato di colecisti per un calcolo (di 12 millimetri, diagniosticato dall'ecografia ma poi risultato di 0,5 mm). D...[Leggi tutto]

Colica addominale

DUE ANNI FA MI E' STATA ASPORTATA LA COLECISTI SENZA NESSUNA COMPLICAZIONE, SONO AL 6° MESE DI GRAVIDANZA E DUE SERE FA HO AVUTO UNA COLICA MOLTO FORTE CON DOLORE SOPRA LO STERNO CHE SI PROPAGA ANCHE ALLE SPALLE, IL DOLORE ERA ACUTO IN ALCUNI MOMENTI IN ALTRI SOPPORTABILE. LA MIA DOMANDA E': SONO IM...[Leggi tutto]

Valori alterati

Ho fatto l'esame del sangue dopo due settimane da un colecistectomia con successiva CPRE, ho valori elavati di lipasi, bilirubina totale e diretta e dei gamma-glutamil-transferasi. E' normale o ci ancora dei calcoli?...[Leggi tutto]

Diarrea

12 anni fa sono stato operato alla colicisti, da allora dopo il pranzo ho 3-4 scariche diarroiche. mi avevano detto che sarebbero passate dopo max 2 anni dall'intervento, ma questo non e' successo. c'e' qualche rimedio? grazie....[Leggi tutto]

Sindrome post-colecistectomia

Ho eseguito circa 2 anni fa un intervento di colecistectomia. E' possibile, a distanza di due anni, avvertire dolori molto simili ad una colica biliare?...[Leggi tutto]

Diarrea

Sono stata operata di colecistectomia in giugno, l'intervento è andato benissimo e solo per una settimana dopo ho avuto frequenti scariche di diarrea. Dopo un periodo in cui le feci erano solo morbide e chiare ora da un mese circa ho una scarica giornaliera di diarrea. Il mio medico ha detto che è u...[Leggi tutto]

Sindrome post-colecistectomia

Ho subito l'asportazione della cistifellea tramite operazione in laparoscopia nel 1998 per una malformazione genetica della cistifellea stessa. Dopo l'intervento il mio alvo non è stato più regolare è soffro spesso di diarrea e mal di pancia. Il mio medico di famiglia mi ha sottoposto a diversi esa...[Leggi tutto]

Modalità

QUANTI TIPI DI INTERVENTO CI SONO E QUALI SONO PER OPERARE LA COLECISTI?...[Leggi tutto]

Bocca amara

Mi succede da quasi due mesi di avere la bocca amara e secca quasi tutti i giorni, specialmente quando mangio qualche dolce, se non lo mangio spesso la bocca è meno amara, da premettere che sono stato operato di colicisti il 1998....[Leggi tutto]

Alterazione della gammaGT

A mia mamma, di 59 anni, 5 anni fa è stata asportata la cistifellea. Da qualche tempo si notano valori dai 250 ai 350 delle GGT. C'è una correlazione? Inoltre da 20 anni prende il Gardenale (fenobarbitale) 150mg ogni giorno. Le analisi per le epatiti sono risultate negative. Cosa è possibile fare pe...[Leggi tutto]

Endoscopia

Mi è stata asportata 40gg fa la colecisti x numerosi calcoli. Continuo però a soffrire, come in precedenza, di bruciori e acidità allo stomaco. Ho fatto dopo l'intervento una cura x 20gg a base di RANIDITINA dietro consiglio del gastroenterologo, ma con scarsi risultati. Una gastroscopia di 3 anni f...[Leggi tutto]

Gonfiore addominale

UNA MIA AMICA 5 GIORNI FA E' STATA OPERATA ALLA COLECISTE E GLIEL'HANNO TOLTA XCHE' PIENA DI CALCOLI, OGGI AVEVA LA PANCIA GONFIA SEMBRA INCINTA DI 5 MESI IERI HA AVUTO DECIMI DI FEBBRE TUTTO QUESTO E' NORMALE ? GRAZIE....[Leggi tutto]

Coliche

Ho subito un intervento di colecistectomia circa un mese fa. A distanza di 20 giorni dall'intervento ho avuto nuovamente una colica. In seguito a questo evento ho effettuato una ecografia e una RMN sul coledoco, con esito negativo. Come è possibile, allora, che si siano manifestate delle coliche? Po...[Leggi tutto]

Alito pesante

Nel 2000 mi è stata asportata la colecisti. Da qualche mese sento la bocca molto amara e ho l'alito molto pesante, pur mangiando con attenzione e misura. La citrosodina ha migliorato la situazione, così come l'uso di pancrex: i disturbi si sono molto attenuati, fin quasi a scomparire. Se però ne sos...[Leggi tutto]

Gonfiore addominale

Ho subito l'asportazione laparoscopica della colecisti a 46 anni, oggi, a 49 anni, talvolta dopo i pasti avverto i seguenti sintomi: mal di testa (più o meno leggero), stomaco gonfio, senso di vomito, leggero dolore "a cintura" (che però prima dell'intervento non avvertivo), debolezza, con la sensaz...[Leggi tutto]

Alimentazione

Sono stato operato di colicisti nel novembre 2001. A distanza di 4 anni ho attualmente e puntualmente alle prime ore del mattino verso le 3:00 dolori addominali dalla parte contraria del fegato, credo sia il colon infiammato. Questo avviene da circa 2 settimane, se la sera non ceno ovvero bevo un th...[Leggi tutto]

Anestesia

Salve, dovrei fare un intervento alla colecisti per calcoli. Chiedo a lei è necessario fare l'anestesia totale, visto che sono un soggetto asmatico, con crisi inaspettate? Non è possibile evitare questa anestesia? Grazie....[Leggi tutto]

Diarrea

Ho subito una colecistectomia nel febbraio del 1998, ma a distanza di anni continuo ad avere frequenti episodi di feci morbide e diarrea, subito dopo aver mangiato. Leggendo tra le vostre risposte questo sintomo sarebbe dovuto scomparire nel giro di un anno. Ho la sindrome di Gilbert e sono ipertiro...[Leggi tutto]

Esami alterati

Ho asportato da qualche mese la colecisti, ma dopo l'intervento ho continuato ad avere delle coliche con vomito ed eruttazioni. La tac e le analisi del sangue non hanno evidenziato alcun tumore, mentre sono risultati elevati gamma gt (1477), transaminasi, pcr, fosfatasi alcalina, trigliceridi e cole...[Leggi tutto]

Dieta

Sono stato operato alla colecisti, avevo dei calcoli e mi hanno tolto la cistifella, l'intervento è andato bene e sto attento nel mangiare eliminando i fritti, soffritti e grassi, inoltre ho avuto una pancreatite lieve. vorrei capire come funziona oggi il mio organismo senza questo organo e che tipo...[Leggi tutto]

Necessaria

Gentili professori, vorrei avere un chiarimento in merito all'asportazione delle cistifella. Mia madre in seguito a due coliche avute la settimana scorsa e dopo aver fatto l'iter di controlli anche la RM, dove si evidenziavano dei calcoli gli è stata consigliato un'intervento in laparoscopia. Ieri h...[Leggi tutto]

Dieta

Sono stato da poco sottoposto ad asportazione della colecisti per la presenza di calcoli. Vorrei sapere quali sono gli alimenti che devo evitare di mangiare e per quanto tempo. Grazie....[Leggi tutto]

Tensione addominale

Operata il circa sei mesi fa di colicistectomia, (in presenza di parziale chiusura della papilla di Vater) con resezione del letto epatico (per sospetta neoplasia, poi fortunatamente scartata) ed applicazione di kehr. Lo stesso è stato tolto a due mesi dell'intervento. Alcuni giorni fa una ecografia...[Leggi tutto]

Sindrome post-colecistectomia

Ho scoperto di soffrire di sindrome post-colecistectomia avendo numerose scariche diarroiche, soprattutto dopo i pasti. sono stata operata di colecistectomia 8 anni fa. da un anno prendo la"colestiramina" 2/3 bust. al giorno (con buon beneficio anche se non totale), conoscendone però gli effetti col...[Leggi tutto]

Dieta

Dopo l'asportazione della colecisti, mi è stata data una dieta ipolipidica. PURTROPPO SENZA SAPERE le calorie e quali alimenti. Sapreste, cortesemente darmene una voi?...[Leggi tutto]

Perdita di peso

Salve, in un soggetto operato di colecisti con l'asportazione completa, a distanza di 3-4 anni dall'operazione, è normale che si verifichi perdita di peso oppure le cause vanno ricercate per altre patologie?? grazie Mila....[Leggi tutto]

Recidiva

Sono stata operata di colecistectomia circa 20 anni fa e da allora ho sempre avuto problemi di calcoli. Sono stata sottoposta a diversi interventi periodici per asportarli, l'ultimo c.d. RCP esattamente un anno fa con allargamento della papilla. Seguo da diversi anni una terapia a base di Tauro, Urd...[Leggi tutto]

Punti metallici

Mio papà è stato operato di calcoli alla cistifellea lo scorso anno e gli hanno asportato tutta la stessa... Ora a distanza di un anno avendo fatto una colica renale questa volta, è stato sottoposto a radiografia toracica per vedere se c'era la presenza di calcoli. da questa è risultato che ci sono ...[Leggi tutto]

Qualità della vita

Senza la colecisti si può fare una vita normale? Quali sono i sintomi che si possono riscontrare vivendo senza la colecisti? Grazie per le vs risposte....[Leggi tutto]

Alcolici

Subirò tra pochi giorni un intervento di colecistectomia in laparoscopia. La colecisti già ha dato luogo ad un interessamento epatico, innalzando i valori delle transaminali e gamma GT. Ho 25 anni, un lavoro totalmente assorbente soprattutto mentalmente, peso 43 Kg x 1,59. Sono un'appassionata di en...[Leggi tutto]

Qualità della vita

Vorrei sapere come si vive senza colecisti....[Leggi tutto]

Polineuropatia

Il 2 febbraio 2005 sono stata sottoposto a intervento di colecistectomia, dopo l'intervento sono sorti altri problemi come diarrea, astenia e forte formicolio a mani e piedi. I mie medici mi hanno sottoposto ha vari esami, risultati tutti nella norma il neurologo mi ha diagnosticato una polineuropa...[Leggi tutto]

Bile

In 7.06.2005 ho subito un intervento calcoli alla bile. La bile è stata tolta. Vorrei sapere adesso il ruolo dalla bile chi lo prende e soprattutto il regime che dovrei fare sia fisico che alimentare. con rispetto....[Leggi tutto]

Stitichezza

Sono appena stata operata in laparoscopia di asportazione di colecisti. Non ho grossi problemi a parte una fastidiosa stitichezza, che prima non avevo. Come posso risolvere?...[Leggi tutto]

Feci morbide

Salve, nel Febbraio 2005 mi è stata diagnosticata una lieve pancreatite acuta idiopatica e per questo sono stato ricoverato per 45 giorni senza alcuna alimentazione (- 11 Kg). Dopo varie peripezie e in seguito ad ulteriori accertamenti sono stato sottoposto a colecistectomia in quanto presente molto...[Leggi tutto]

Dieta

Volevo sapere dopo quanto tempo dall'asportazione della colecisti dovuta a un calcolo posso riprendere ad andare in palestra e se questa comporta un particolare regime alimentare. Grazie e distinti saluti....[Leggi tutto]

Indicazioni

Buon giorno vi scrivo per togliermi un problema, che un dottore mi dice in un modo altri in un'altro modo.15 anni fà sono stato operato per un tumore allo stomaco ora va tutto bene ho fatto la gastroctomia generale faccio l'autista di bus tutto bene Ora nei controlli annuali mi hanno trovato già da ...[Leggi tutto]

Indicazioni

Ho subito una colecistectomia circa 7 anni fa, da allora soffro di episodi ripetuti di diarrea soprattutto dopo il pasto e spesso anche durante (con anche5/6 scariche). ho effettuato ecografia epatica, cclisma opaco, colonscopia, gastroscopia, colangioRM, scintigrafia epato-biliare sequenziale etc. ...[Leggi tutto]

Transaminasi alterate

Essendo stato operato di colecistectomia è possibile un lieve aumento delle transferasi epatiche? ALT 64(MAX 65)....[Leggi tutto]

Colonscopia

Mi debbono asportare la cistifellea e facendo la visita chirurgica, il medico mi ha detto di sottopormi a colonscopia. E' davvero necessario? Se si qual è il motivo visto che non mi è stato illustrato nulla? Grazie....[Leggi tutto]

Dolori addominali

A febbraio 2004 mi hanno asportato la cistifellea dopo aver avuto forti coliche. A distanza di un anno mi vengono dei forti dolori addominali tutti i giorni dalle ore 15 alle 16 circa e nella maggior parte delle volte con evacuazione fecale. Questo mi sta succedendo da circa 1 mese. Domande: 1) Qual...[Leggi tutto]

Nausea

Ho subito l'asportazione della colicisti circa 12 anni fa. da un mesetto ho lievi nausee senza vomito, talvolta con giramento momentaneo di testa. Non sto molto a dieta mangio poco di tutto quindi anche grassi. Devo preoccuparmi ? le ultime analisi erano reoglari. dovrei rifarle per vedere se ho l'...[Leggi tutto]

Coliche

A gennaio 2004 ho avuto l'asportazione della colecisti per un polipo risultato poi benigno, il problema è che da allora io non posso più mangiare niente. Tutto mi fa male, dopo circa venti minuti dall'ingestione arrivano delle coliche fortissime nella zona destra sotto la costola esi irradiano per i...[Leggi tutto]

Diarrea

Dopo una colecistictomia è normale avere dei periodi diarroci dopo i pasti?...[Leggi tutto]

Iperbilirubinemia

A causa di calcolosi biliare sono stato sottoposto a colecistectomia quattro anni fa e da allora i valori della bilirubina sono sempre elevati. Desidero cortesemente sapere se ciò può ritenersi una normale conseguenza dell'assenza della colecisti. Grazie....[Leggi tutto]

Tumore al colon

Colecistectomia. A DETTA DI UN CHIRURGO MEDICO IN SERVIZIO PRESSO L'OSPEDALE CELIO MILITARE DI ROMA, NEL CORSO DELLA SUA ATTIVITà OPERATORIA HA RISCONTRATO CHE IL CANCRO AL COLON è PIU' FREQUENTE NEI SOGGETTI SENZA COLECISTI, PUò ESSERE VERO?...[Leggi tutto]

Produzione di bile

L'assenza di colecisti, per intervento eseguito 25 anni fa (condizione di colecisti esclusa), è vero che dà luogo ad una produzione di bile inferiore con una minore distruzione dei grassi e quindi possibilità di cancro al colon per cibi non ben digeriti?...[Leggi tutto]

Diarrea

VOLEVO CHIEDERE UNA DOMANDA, HO UNA MIA AMICA CHE E' STATA OPERATA DI CALCOLI ALLA CISTIFELLEA CON ANNESSA ASPORTAZIONE, DA 2 MESI HA NAUSEA, VOMITO E DISSENTERIA, NON SI ALIMENTA CON NIENTE SONO FENOMENI NORMALI DOPO QUESTO TIPO DI INTERVENTO? GRAZIE MILLE....[Leggi tutto]

Alimentazione corretta

Ho avuto una pancreatite acuta, presumibilmente causata da microcalcoli alla colecisti. Ora sono sottoposta a una dieta rigida e presto farò l'intervento di colecistectomia. Dopo l'intervento potrò riprendere un'alimentazione equilibrata o dovrò continuare a rinunciare del tutto e per sempre a pasta...[Leggi tutto]

Diarrea

Da agosto di quest'anno, in seguito ad un periodo di notevole stress psicofisico, soffro di disturbi intestinali ed addominali. cioè prima insorgono i problemi addominali all altezza della colicisti la quale mi è stata asportata da circa due anni e di conseguenza i problemi intestinali con dolore e ...[Leggi tutto]

Dieta

Mia madre ha subito un intervento di asportazione di colecisti con un grosso calcolo all'interno, durante la prima settimana segue questo regime dietetico: Colazione : tè e fette biscottate con un velo di marmellata; Pranzo e Cena: brodo vegetale (zucchina, carota, patata) con pastina, carne frulla...[Leggi tutto]

Conseguenze

Mi è stata tolta la cistifellea, cosa mi succede ora? potrò vivere senza?...[Leggi tutto]

Dieta

Dopo un intervento di calcoli alla colecisti con asportazione della colecisti cosa si può mangiare e se cibi come uova o panna vengono digeriti....[Leggi tutto]

Acido ursodesossicolico

Egr. dottore, mia madre a seguito di coliche addominali ebbe una diagnosi nel 93 di pancreatite acuta, nel 94 una papillotomia e nel 96 ha subito l'asportazione della colecisti per la presenza di fango biliare. Da allora è in trattamento con deursil 450, e in seguito a coliche periodiche le è stata ...[Leggi tutto]

Dieta

Dieta consigliata dopo asportazione colecisti....[Leggi tutto]

Trigliceridi alti

Vorrei sapere se un valore del tasso dei trigliceridi eccedente la norma, nonostante un regime alimentare "normale" e la costante attività fisica, può essere in relazione con l'assenza della colecisti (in quanto operato di calcolosi della cistifellea). Grazie....[Leggi tutto]

Intervento chirurgico

COME SI EFFETTUA LA COLECISTECTOMIA? SI CONSIGLIA L'INTERVENTO CHIRURGICO? GRAZIE C. ALBA...[Leggi tutto]

Margine epatico ingrossato

Dopo un intervento di colecistectomia (circa 5 anni fa) il margine epatico sembra ingrossato, a cosa può essere dovuto? Devo preoccuparmi?...[Leggi tutto]

Vomito

Salve, mia madre ha avuto un problema con il fegato (a quanto le è stato detto). Lei soffre di stitichezza e dopo tre giorni, in cui non riusciva ad andare di corpo, ha cominciato a vomitare liquido verdastro ed avvertire una sensazione di pesantezza. Inoltre, devo dire che lei ha subito un interven...[Leggi tutto]

Spossatezza

Sintomi: spossatezza continua - difficoltà nella deambulazione; presenza (non quantificata) di bilirubina nelle urine. Operato da sei anni alla colecisti....[Leggi tutto]

Feci chiare

Dopo un intervento di colecistectomia mi sono accorta di avere feci un po' più chiare del normale. C'è una spiegazione a tutto ciò?...[Leggi tutto]

Dieta

Avendo subito l'asportazione della colicisti devo seguire un regime dietetico particolare? In caso di serata con stravizii devo assumere farmaci specifici?...[Leggi tutto]

Anestesia locale

A mia mamma hanno consigliato l'intervento chirurgico in laparoscopia per un calcolo di circa 3 cm alla colecisti vorrei sapere se l'anestesia generale è consigliabile visto che ha una vasculopatia cronica e ha avuto un'ischemia cerebrale circa 2 anni fa. E' possibile operare in anestesia locale e s...[Leggi tutto]

Effetti collaterali

Ho subito l'asportazione della colecisti per una calcolosi. Mia madre lo stesso intervento lo ha subito 30 anni fa. Io ho 28 anni, 1.80 mt, KG 72 (-11 KG persi in un mese dopo l'intervento), svolgo un lavoro importante ma molto stressante da circa 7 anni. Dopo l'operazione la mia alimentazione si è ...[Leggi tutto]

ERCP

Sono stato operato il 26/11/2003 per colecistectomia e anastomosi epatico-digiunale su ansa esclusa. L'intervento si è presentato difficoltoso per una malformazione delle vie biliari caratterizzate dalla mancanza di un cistico e da una ipoplasia dell'epatico comune. Dopo una tranquilla convalescenza...[Leggi tutto]