Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Epatologia - Cisti

Indicazioni

a mio fratello in seguito ad esami radiografici, sonostate trovate due immagini anecogene voluminose, 6 e 7 centimetri, rispettivamente nel fegato e nel rene, probabilmente cisti. Hanno suggerito di fare una tac per vedere se quella del fegato comprime una delle vene. Inoltre gli si sono gonfiate...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

Durante l'intervento di colicistictomia, il chirurgo ha notato una cisti dall'aspetto caseoso ed ha ritenuto opportuno fare una biopsia. Tale cisti non è stata rilevata nè con la tac, nè con risonanza magnetica smdc, ne con ecografie varie di controllo. il risultato della biopsia dice:"Frammenti di ...[Leggi tutto]

Nessuna preoccupazione

salve durante una colangio rm effettuata per il controllo del pancreas per delle lipasi alterate, mi hanno riscontrato un fegato leggermente aumentato con delle piccole cisti ed una anche nella milza. nella recentissima ecografia addominale non si vedeva nulla di tutto questo. mi devo preoccupare? g...[Leggi tutto]

Indicazioni

mia madre ha un brutto male alle vie biliari e al coledoco. e una situazione non chiara al fegato.ha fatto una risonanza senza contrasto ed e' risultato che ha delle cisti. poi ha fatto quella con contrasto e hanno visto delle lesioni.qual'e' l accertamento che occorre fare per avere una situazione ...[Leggi tutto]

Indicazioni

Mi sono state diagnosticate delle cisti al fegato per infezione da echinococco. una di queste è superficiale e di diametre di quasi 4 cm. Cosa consigliate?Ci sono centri specializzati per queste patologie? Grazie ...[Leggi tutto]

Indicazioni

Buongiorno, Ho quasi 36 anni. In seguito a Eco Addome Completo mi è stata riscontrata a carico del parenchima epatico, al lobo dx, si segnala la presenza di una formazione ipo anecogena a margini netti ed un poco ispessiti di circa 12 mm e compatibile in prima ipotesi a cisti a contenuto corpus...[Leggi tutto]

Nessuna sintomatologia

A mia madre nel 2005 hanno diagnosticato voluminose cisti epatiche congenite. Da allora ha effettuato tutti gli accertamenti di routine, gli esami del sangue sono nella norma, a parte il CA che come valori normali dovrebbe essere compreso tra 0 e 39, mia madre è a quota 400! La tac ha rilevato che f...[Leggi tutto]

Nessuna preoccupazione

nel corso di un ecografia addominale ho letto che nel fegato sono presenti delle formazioni forse cisti anencogene e sono due la piu' grande e' di 9mm mi debbo preoccupare ?grazie find'ora per la risposta...[Leggi tutto]

Maggiori informazioni per una risposta esauriente

mio padre a eseguito un ercp per eliminare dei calcoli che avevano ostruito le viee biliari.Come conseguenza ha avuto un pò di pancreatite. Dopo una settimana l'hanno dimesso dicendo che i valori che erano un pò alti della bile erano rientrati nella norma. lDovevamo ritornare tra 2 mesi per contro...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

mi è stata diagnosticata una cisti al fegato nel lobo destro con contorni polilobati di mm 27x26 circa.Vorrei sapere che esami devo ancora effettuare e a chi rivolgermi....[Leggi tutto]

Indicazioni

quando vienne diagnosticata una cisti al 7 segmento del fegato di 13 mm ( tac addominale con m. d. c.), le analisi del sangue presentano un alterazione dei GPT u/l 31 (su valori normali che vanno da 0 a 31 u/l) - GOT u/l 19 , e Ca 19 -9 u/ml 60,70 ( su valori normali compresi tra 0,0 - 37,00) cosa...[Leggi tutto]

Presenza rara

esistono cisti da echinococco con localizzazione nella colecisti?...[Leggi tutto]

Indicazioni

leggo la risposta alla domanda codice II/3A61014 ed in particolare mi riferisco a "il trattamento può essere loco-regionale e non chirurgico". il tutto mi riguarda in quanto ho delle cisti sierose nel fegato, la maggiore in S6/S7 di c. 12x9 ed altre nel rene sn più piccole (asse mm. 31 e mm. 36). c...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

Buon Giorno, volevo sapere qualcosa in piu sul problema di mio padre, il 20 dicembre ha eseguito un ecografia addominale,dove gli hanno diagniosticato una cisti al pancreas di16mm,gli hanno fatto fare anche i prelievi di sangue che sono usciti leggermente alterati.Il 2 aprile ha ripetuto l'ecograf...[Leggi tutto]

Controlli Periodici

in seguito ad una ecografia addoinale,in corrispondenza del 2 seg. epatico,in sede sottoglissoniana è presente una formazione cistica di 23mm.Colicisti con 2 piccole immagini iperecogene adese alla parete di diametro max 4mm riferibili a piccoli miomi....[Leggi tutto]

Controlli periodici

Buongiorno, avendo da tempo problemi di bruciori addominali, il gastroenterologo mi ha prescritto, fra i vari esami, anche unaecografia all'addome. L'ecografia ha evidenziato una cisti biliare di circa 10mm all''VIII segmento. Il resto è nella norma Premetto che in una precedente ecografia, f...[Leggi tutto]

controllo periodico

AVENDO SCOPERTO QUALCHE ANNO FA EFFETTUANDO UNA ECOGRAFIA ALLA COLICISTI HO SCOPERTO DI AVERE UNA CISTI CONGENITA DI 3 MM ADESSO SONO UN PO' PREOCCUPATA PERCHE' HO RIPETUTO L'ECOGRAFIA E IL MEDICO MI HA DETTO CHE E' AUMENTATA DI VOLUME. VOLEVO SAPERE SE E' PREOCCUPANTE E COSA DEVO FARE. GRAZIE GRADI...[Leggi tutto]

Approfondimento diagnostico

dalla ecografia epatica è risultato essere sul lobo destro e lobo sinistro alcune formazioni cistiche semplici qi qualche centimetro.Queste formazioni sono presenti da anni e riscontrate in ecografie precedenti.la dimensione del fegato e l'ecostruttura si presenta normale. Siccome ho i8 diverticoli ...[Leggi tutto]

Cosa fare

Nel 2001 facendo una ecografia addominale, mi hanno diagnosticato un fegato policistico (anche mia madre ce l'ha). La cisti più grande misurava 4 mm. circa. Ho subito fatto una risonanza magnetica che non ha evidenziato nessuna particolarità. Ho rifatto l'ecografia alcuni giorni fa e il dottore mi h...[Leggi tutto]

Gravidanza

Circa otto anno fa mi è stata riscontrata una cisti epatica, tra il VII e VIII segmento, di circa 6cm. Suddetta cisti presenta all'interno delle calcificazioni. Attualmente dall'ultima TAC risulta essere di circa 8cm. L'esame dell'echinococco è negativo. Vorrei sapere se c'è il pericolo che durante ...[Leggi tutto]

Cosa fare

Ho trovato che la domanda che volevo porre in merito a cisti al fegato è già stata posta (FF/1C14397) con relativa esaustiva risposta. Nello specifico mi è stata diagnosticata una cisti al IV segmento, è importante capire di che natura è? Ovvero le cisti da parassiti possono essere in qualche modo e...[Leggi tutto]

TAC addome

Circa 5 anni fà mi furono diagnosticate delle cisti al fegato del diametro di circa 7 cm, recentemente avverto un forte senso di pressione molto fastidioso al fianco anteriore destro. Tale fastidiosa pressione da sempre si ripresentata e scompare a periodi alterni. Cosa posso fare per una diagnosi c...[Leggi tutto]

Cosa fare

Ho effettuato una ecografia addome poichè da qualche mese ho una sensazione di congestione totale dell'apparato digerente, soprattutto dopo i pasti, anche se non mangio molto. L'eco ha rilevato presenza di cisti al IV segmento. Devo procedere con un'indagine più approfondita? Specifico che ho un'alt...[Leggi tutto]

Cosa fare

Ho eseguito degli esami di sangue in data 15/11/2006 ed ho riscontrato un alterazione del GPT/ALT A 56, SIDEREMIA A 197, AMILASI 137 . I n data 19/10/05 tramite Ecografia mi era stato diagnosticato: fegato di normale volume, morfologia ed ecostruttura disomogenea:lobo dx formazioni cistiche di 12; 7...[Leggi tutto]

Centri

a mia madre, nel 2002 sono state riscontrate tre cisti nel fegato, all'epoca ci dissero di non preoccuparci, ora a dsitanza di 4 anni, a seguito di una nuova ecografia, ci è stato detto che le stesse hanno incrementato il proprio volume. abitiamo vicino a trento e vorrei sottoporre ma madre a visita...[Leggi tutto]

Cosa fare

salve, da una tac fatta per un altro organo mi hanno riscontrato delle cisti liquide al fegato, sono pericolose e da operare? grazie mille....[Leggi tutto]

Cosa fare

Un'ecografia della parte alta addominale ha evidenziato due cisti al fegato e una ad un rene di 5cm.m hanno consigliato di ripetere l'ecografia tra sei mesi, ma 5 cm non sono comunque troppi? io ho tre gatti possono in qualche modo essere la causa delle cisti? Grazie C.M. Zamperetti...[Leggi tutto]

Chemioterapia

a seguito di chemioterapia e radioterapia e' possibile riscontrare una cisti al fegato grazie per il servizio...[Leggi tutto]

Cosa fare

Sono andato ha fare un'ecografia al Fegato e mi hanno diagnosticato una ciste di 54mm al fegato. sono un pò preoccupata, il mio dottore mi dice che non è nulla di grave. cosa devo fare ?...[Leggi tutto]

cisti mesenterica

Mmi hanno diagnosticato una cisti mesenterica di 6,5 cm di diametro e mi hanno detto che occorre toglierla volevo sapere se fosse daccordo ed anche quale è in italia il miglior posto dove farsi visitare? saluti grazie...[Leggi tutto]

Ascite

Quali valori ematici si possono alterare in presenza di voluminosa cisti epatica con conseguente ascite? aspetto una sua risposta grazie....[Leggi tutto]

Pericolosità

Dopo aver eseguito ecoendoscopia hanno rilevato la presenza di cisti al pancreas piene d'acqua. sono pericolose?...[Leggi tutto]

Cosa fare

Vorrei sapere se avere una cisti al fegato e' una malattia grave. vorrei sapere cosa significa avere troppo spesso prurito sopra i muscoli delle braccia. vorrei sapere se avere le transaminasi un po' alte significa essere gia' malati. i miei sono con questi valori... G.P.T - 76 e G.O.T.-54. io non...[Leggi tutto]

Cosa fare

Tramite ecografia addominale mi è stata diagnosticata una ciste biliare di 4mm. Visto i precedenti di mia mamma (tumore alla papilla di vater) secondo Voi è il caso di approfondire? Grazie per la Vs. attenzione....[Leggi tutto]

Controlli periodici

A MIO FIGLIO, GIà AFFETTO DA DISTURBO AUTISTICO, è STATA DIAGNOSTICATA 1 CISTI EPATICA DI CIRCA 1O CM. CONGENITA. IL MEDICO CHIRURGO HA DETTO DI TENERLA SOTTO CONTROLLO CON UN'ECOGRAFIA OGNI SEI MESI. DATA LA SITUAZIONE DEL RAGAZZO SONO MOLTO PREOCCUPATA. DEVO ESEGUIRE ULTERIORI ACCERTAMENTI? GRAZIE...[Leggi tutto]

Controlli periodici

Buona sera, sono un ragazzo di 33 anni, ieri ho fatto un'ecografia completa dell'addome, tutti gli organi sono nella norma, ma sul VII segmento del fegato il radiologo ha notato una ciste di 10mm circa. mi ha detto di stare tranquillo e di controllarmi ogni 6mesi\1anno. mi ha confermato che si tratt...[Leggi tutto]

Dolore addominale

Ventisei anni fa gastroresezione per complicanze ulcera duodenale sanguinate e stenosante, da alcuni anni dispepsia con saltuario dolore all'esordio intenso sottoscapolare dx della durata di qualche minuto, poi dolenzia non sempre presente specie a stomaco vuoto. Tale sintomatologia di solito esordi...[Leggi tutto]

Cisti linfoepiteliale

Sono Giuseppe, ho già rivolto in data 15 novembre 2005 una domanda il cui codice è: GG/2M43273, e voglio confermarvi che quello che dicevate si è verificato, il mio organismo si comincia ad abituare alla nuova anatomia del tubo digerente, quindi la nausea tende a diminuire e i valori delle transami...[Leggi tutto]

Cosa fare

Ad ottobre del 2005 mi è stato diagnosticato una ciste liquida congenita di 6cm per 6cm, nel ottavo segmento destro del fegato. vorrei sapere se esiste una terapia, sia farmacologica che naturale per diminuire il volume ed i miei disturbi, avendo un constante fastidio e pesantezza sotto le costole. ...[Leggi tutto]

Cosa fare

Mi è stata trovata a seguito di una ecografia una cisti disontogenetica al fegato di circa 6 cm, mi è stato detto che non è nulla di grave ma la dimensione della cisti mi preoccupa. Esitono soluzioni farmacologiche per ridurre o eliminare la cisti? Poichè hanno escluso a priori un intervento di tipo...[Leggi tutto]

Terapia

Le cisti idatidee al fegato curate con alcolizzazione guariscono in maniere definitiva o sono soggette a recidive? Per qunto tempo dopo l'ultima alcolizzazione bisogna continuare i controlli ecografici?...[Leggi tutto]

Agoaspirato

Riscontrate formazioni cistiche multiple diametro max circa 2 cm, dilatazione delle vie biliari, fegato volume regolare, esame svolto TAC, analisi cliniche tutte nella norma. Riscontro dolore focalizzato nella zona destra dell'addome. Cosa consigliate? GRAZIE!...[Leggi tutto]

Centri

Mi sono state riscontrate 4 cisti al fegato, per una di queste, la più grossa 4,5mm mi è stata consigliata l'aspirazione. Vorrei sapere se c'è un centro, specializzato su questa patologia, in Italia. Grazie....[Leggi tutto]

Intervento di asportazione

Consultando uno specialista per problemi di grosse cisti multiple congenite (circa 10,8 cm la più grande) mi è stato riferito che è il caso di asportarle, almeno la maggiore. Vorrei sapere quali rischi comporta l'asportazione, come viene praticata e, quindi, se si elimina solo la cisti o parte del ...[Leggi tutto]

Intervento di asportazione

Da quindici anni seguo la crescita delle innumerevoli cisti (semplici) del mio fegato. Quattro anni fa ho avuto una colica molto dolorosa, ma mi è stato consigliato solo di continuare a seguire l'aumento delle suddette cisti. Ho avuto una colica all'anno che non ho preso molto in considerazione. Da ...[Leggi tutto]

Cosa fare

In seguito ad un intervento di bypass aortocoronarico mio padre ha sviluppato una mediastinite risolta con opportuna terapia antibiotica. la tac senza mdc ha evidenziato "una voluminosa formazione cistica ne lobo sn epatico". cosa fare?...[Leggi tutto]

Controlli periodici

A seguito di colica renale sx mi sono sottoposta ad ecografia addominale. L'operatore ha rilevato una cisti di cm 7 al fegato sospettando che si trattasse di echinococco. Ho effettuato gli esami del sangue, RX al torace nonchè il test "ida test". Tutti i valori sono nella norma ed il test è risultat...[Leggi tutto]

TAC

All'ecografia epatica eseguita per prossimo intervento chirurgico per incontinenza urinaria, è stata riscontrata a mia suocera di anni 64 una formazione cistica di circa cm 5 di diametro massimo in corrispondenza del VI segmento epatico e non sono presenti lesioni focali nel parenchima circostante. ...[Leggi tutto]

Cosa fare

Sono donatore di sangue e nell'ultima (11/04) vi è stato un notevole innalzamento delle "ALT" ed un senso di appesantimento al fegato e dei pizzichi allo stesso. In virtù di questo ho eseguito una eco, ed il medico mi riferiva che tutto risultava nella norma, ma mi metteva a conoscenza di una cisti,...[Leggi tutto]

Centri

Da 5 anni durante la gravidanza mi sono state dignosticate cisti multiple al fegato congenite non di origine di echinococco di circa 7 cm la più grande. Dopo la nascita di mio figlio sono aumentate e ingrandite anche se ho effettuato sulla maggiore l'aspirazione ora a distanza di 4 anni questa è div...[Leggi tutto]

Cosa fare

Vorrei sapere l'entità di una formazione cistica allungata di quasi 2 cm di diametro assiale massimo nel VII segmento epatico. Grazie, Saluti....[Leggi tutto]

Cosa fare

Mi hanno diagnosticato una ciste epatica. Di cosa si tratta e cosa è consigliabile fare?...[Leggi tutto]

Cosa fare

Ieri ho fatto un'ecografia, mi hanno trovato una ciste nel fegato di 58 mm, volevo sapere se fosse una cosa da preoccuparsi o semplicemente basterebbero dei controlli e una visita più specifica, in quanto sono molto preoccupata. E' possibile che dagli esami del sangue specifci mi hanno trovato i val...[Leggi tutto]

cisti epatica

da qualche giorno ho scoperto di avere una ciste di 5 cm al fegato ora sto facendo le dovute analisi per verficae che tipo di ciste è , e cmq ho i valori del fegato altissimi, tranne la bilirubina che si è quas normalizzata, cosa mi consigliate di fare ?...[Leggi tutto]

Indicazioni

Gent.mo Dottore sono una ragazza di 38 anni sposata e madre d na bambina.Faccio una vita molto stressata ,soffro di gastrite nervosa da quasi sempre, ma da un po' di tempo il mio nervosismo è alle stelle e il dolore allo stomaco è sempre piu' forte, il mio medico curante mi ha consigliato di fare un...[Leggi tutto]

Cisti displasica

Vorremo avere delle delucidazioni con riferimento al significato di "cisti displasica", in particolare ai problemi che la stessa potrebbe causare qualora vi fosse una localizzazione a livello renale.Cordiali saluti...[Leggi tutto]

Controlli periodici

Salve, mi chiamo Pasquale e ho 30 anni. Ieri 20/04/2005 mi sono sottoposto ad una ecografia all'addome, i risultati sono stati tutto sommato buoni, infatti il fegato non è ingrossato e né affaticato, ... insomma tutto nella norma, tranne aria all'addome e una ciste (quest'ultima mi sta facendo preoc...[Leggi tutto]

Cos'è?

Vorrei sapere cosa comporta e cosa è una presenza nel lobo epatico destro di una lacuna ipo-anecogena del diametro di 10-15 mm circa da riferire a formazione cistica intra-epatica? grazie....[Leggi tutto]

Feto

Che cos'è una ciste a carico del fegato nel feto? cosa pregiudica? e come va curata?...[Leggi tutto]

Cosa fare?

Gentile dottore, mio marito dopo un'ecografia si è visto che ha 3 cisti al fegato: 3 piccole cisti. L'ecografista, che non ne ha misurate le dimensioni, ha detto di non preccuparsi. Il problema però è che un anno fa c'era un'unica ciste di 1 cm. La cosa assume un altro aspetto più rilevante?????? Ho...[Leggi tutto]

Cisti da echinococco

Ho letto con interesse le vostre informazioni inerenti alle cisti da echinococco. Poichè ad una mia cara amica, a seguito di una TAC, è stata diagnosticata la presenza di alcune cisti da echinococco nel fegato e nella zona mesenterica, avrei qualche quesito da porvi: è possibile risalire al periodo ...[Leggi tutto]

Disontogenesi

Salve, complimenti per il sito, ed è per questo che chiedo il vostro aiuto. Il 28/02/2005, ho fatto una ecotomografia addome completo ed hanno riscontrato una cisti epatica disontogenetica. Colecisti in sede a pareti regolari e alitiasica. In corrispondenza della parete del fondo è visibile una picc...[Leggi tutto]

Controllo ecografico

Vorrei semplicemente un Vs. parere circa l'intervento, se consigliato o se necessario, da eseguire per asportare una cisti epatica semplice di circa 17 cm. di diametro, riformatasi a 2 anni dall'aspirazione ecoguidata. Premetto che non ho grossi problemi, solo un lieve senso di pesantezza. Localizza...[Leggi tutto]

Intervento di asportazione

Da circa 10 anni mi è stata diagnosticata una cisti "molle" posizionata tra i due lobi del fegato. ricoverata al reparto Chirurgia Digestiva del Gemelli di Roma, sono stata sottoposta a sfinterotomia. Successivamente sono stata ricoverata all'ospedale Umberto I di Ancona per essere sottoposta al tra...[Leggi tutto]

Gatto in casa

Desidero sapere se i gatti possono aggravare la salute di una persona che ha problemi di cisti al fegato ed ai reni. inoltre, ho una gatta che ha delle ulcere in bocca e ogni mese le viene fatta una puntura di cortisone... che problemi può portare a noi che stiamo a contatto con lei 24 ore su 24? e ...[Leggi tutto]

Centri

Dove sono situati i centri specializzati per la cura da cisti di echinococco?...[Leggi tutto]

Cosa fare?

Buongiorno, eseguo esami periodici per situazione di dislipidemia familiare. All'ultimo controllo per la prima volta risultano alterati amilasi pancreatica (val 106) e ast (53) 1a ecografia evidenzia cisti epatica 5,5 cm di diametro per quanto mi riguarda asintomatica e sospetto echinococco. Altri e...[Leggi tutto]

Centri

Ho recentemente adottato un bimbo boliviano di 6 anni. Gli è stata riscontrata casualmente una cisti da echinococco al fegato di 9 x 8 cm. Stiamo inziando la terapia farmacologica, ma nel frattempo sto cercando informazioni su centri di chirurgia pediatrica specializzati in questa patologia. Potrest...[Leggi tutto]

Controlli periodici

Dopo aver eseguito una epato-biliare inserisco i dati ricevuti: Attualmente nel constesto del III segmento del lobo di sinistra, in sede sottoglissoniana wsi osserva una cisti di 1.23 x 1.54 cm; altra formazione cistiva di maggior volume si osserva nel constesto del IV segmento con D.M. di 6.37 cm x...[Leggi tutto]

Cosa fare

Gent.mo Dottore, tempo fa durante un ricovero, per altri motivi, mi fu diagnosticata una ciste al fegato; mi fu detto che non c'era da preoccuparsi; pensa che comunque dovrei sottopormi di tanto in tanto a qualche controllo? La ringrazio anticipatamente e Le invio cordiali saluti....[Leggi tutto]

Controlli periodici

Gentile dottore ho 32 anni e facendo un'ecografia addominale mi è stata diagnostiata una ciste a contenuto liquido di 7 millimetri al fegato. devo preoccuparmi? Grazie....[Leggi tutto]

Cisti da echinococco

Ho assunto DA POCO TEMPO UNA BADANTE PER MIA MAMMA E HO SCOPERTO CHE HA DELLE CISTI DA ECHINOCOCCO.... VORREI SAPERE SE CI SONO RISCHI DA CONTAGIO DA UOMO A UOMO... GRAZIE....[Leggi tutto]

Controlli ecografici

Mi è stata diagnosticata una cisti al quarto segmento del fegato liquida di cm. 4, cosa devo fare? si può curare con un'alternativa all'intervento chirurgico? se si dove? grazie....[Leggi tutto]

Controlli ecografici

Mi è stata diagnosticata una cisti al quarto segmento del fegato liquida di cm.4, cosa devo fare? si può curare con un'alternativa all'intervento chirurgico? se si dove? grazie....[Leggi tutto]

Cisti da echinococco

Cisti epatiche. è possibile che una cisti si riassorba con una cura anti-echinococcosi, o c'è il pericolo che possa scoppiare? se si, cosa comporta?...[Leggi tutto]

Esami strumentali

In riferimento alla domanda BB/3E784 vorrei dire che il mio caso è identico. La mia ciste al fegato era di 16 cm, ho fatto anche la risonanza magnetica, mi hanno detto di tenerla così anche se dava un po' di fastidio alla colecisti. A un controllo con ecografia non c'era più, il medico me l'ha fatt...[Leggi tutto]

Controlli periodici

Durante un'ecografia mi è stata diagnosticata una formazione cistica di 11 mm nel lobo epatico dx. non ho disturbi. devo fare qualcosa? grazie....[Leggi tutto]

Cosa fare?

In una recente ecografia mi sono state diagnosticate nel fegato ben sei aree anecogene dotate di rinforzo di parete posteriore (pur non potendo escludere che due siano cisti settate) delle dimensioni massime di 15 mm a sn e 20 mm a dx riferibili a formazioni cistiche. Mi hanno detto che le cisti nel...[Leggi tutto]

Cosa fare?

Ho eseguito una ecotomografia epatobiliare per un controllo dovuto alla mia pressione che risulta essere 140 per 90 il responso è stato il seguente: fegato di forma regolare e di volume modicamente aumentato. ecostruttura irregolare per la presenza di area anegogena omogenea da riferire a cisti pare...[Leggi tutto]

Intervento di asportazione

Mia madre, 65 anni deve essere sottoposta ad intervento chirurgico poichè una ciste nel fegato ha raddoppiato il volume e si è gonfiata di sangue provocando dolori addominali. I medici mi hanno detto che si tratta di un tipo di intervento piuttosto semplice (asportazione parziale di un pezzettino di...[Leggi tutto]

Cisti al fegato

Mi è stata diagnosticata un ciste al fegato, per favore vorrei sapere più precisamente che cosa è e se può portare delle conseguenze e da cosa sono causate queste ciste. Gazie per una eventuale risposta....[Leggi tutto]

Terapia e centri

Sono una pensionata con 1 fegato policistico che aumenta di volume, con numerose cisti a parete e contenuto transonico omogeneo (la + voluminosa di 71mm) sono riconoscibili fra le cisti ampie aree di parenchima epatico sano. Inoltre ho i reni policistici notevolmente aumentati di volume con cisti la...[Leggi tutto]

Cosa fare?

Mi hanno riscontrato 3 cisti al fegato, la più grande di 3 cm e mi hanno riscontrato il fegato ingrossato. Questa diagnosi è nata perchè accuso sempre un dolore alla parte destra nella zona alta sotto le costole. Da cosa può dipendere, cosa devo fare e da quale specialista devo andare?...[Leggi tutto]

Cisti da echinococco

Una cisti da echinocco contenente cinque litri di liquido può avere delle conseguenze se si è in stato interessante?...[Leggi tutto]

Dimagrire

Mi scusi, faccio riferimento alla domanda ee/1e9350 per chiederle se il dimagrimento e la stanchezza sono da imputare alle cisti al fegato e se mi può indicare che analisi fare oltre alle transaminasi got gtp e bilirubina. Le faccio presente che ho anche 2 noduli alla tiroide. grazie....[Leggi tutto]

Cisti da echinococco

Una cisti da Echinococco può passare da uno stato "liquido" ad uno "calcificato"? Mi è stata diagnosticata ecograficamente una cisti liquida di 9cm di diametro al fegato e dopo 8 mesi ad una successiva ecografia tale cisti risulta modificata d'aspetto e con dei "setti" segmentati all'interno, ma sem...[Leggi tutto]

Cisti da celinococco

Salve, volevo avere informazione sulle CISTI DA CELINOCOCCO, da cosa sono causate e a quali problemi possono portare, inoltre le cure. Grazie....[Leggi tutto]

Controlli ecografici

A mia mamma in seguito ad eco sono state diagnosticate formazioni ovolari ipodense di 3 e 5 cm ai segmenti del fegato. Le analisi del sangue mostrano una ves e una pcl alte, i marker tumorali e la scintigrafia total body effettuati hanno avuto esito positivo. il nostro medico dice di stare tranquill...[Leggi tutto]

Cisti semplice

Cos'è una formazione cistica semplice, è pericolosa?...[Leggi tutto]

Cisti al fegato

Ho delle cisti al fegato che continuano col passare del tempo ad aumentare di volume; vorrei sapere se si possono aspirare: se sì, è pericoloso? presso quali centri potrei rivolgermi?...[Leggi tutto]

Dieta

Mi hanno segnalato unicamente 2 formazioni cistiche del diametro di 13 e 14 mm in III segmento, vorrei sapere cosa non devo mangiare e se il caffè fa male. Grazie....[Leggi tutto]

Terapia

Mi è stata diagnosticata, dopo esame ecografico e tac con mezzo di contrasto, una ciste da echinococcosi al fegato di circa 12 x 11 x 14 cm. Mi si consiglia l'intervento chirurgico. Chiedo un vostro parere a riguardo e se vi sono alternative all'intervento chirurgico e quali sono i centri speciali...[Leggi tutto]

Cause

Quale potrebbe essere la causa della formazione di una cisti epatica? Potrebbe essere legata a problemi gastro-enterici (ernia, gastrite)?...[Leggi tutto]

TAC

Da una ecografia eseguita alla mia bambina è emerso "a carico del lobo epatico ds., la presenza di una formazione ovoidale delle dimensioni di mm 16x7 ca., ad ecostruttura prevalentemente di tipo calcifico, riferibile verosimilmente a cisti parassitaria a pareti calcifiche più che a teratoma o ad al...[Leggi tutto]

Epatite C

Gentile Dottore, ho 63 anni, non sono in cura per l'Hcv perchè per il momento, ho una attività lieve, fibrosi 1, le transaminasi e tuttele altre analisi nella norma, genotipo 2a. Mi sono state riscontrate numerose cisti nel parenchima di entrambi i reni con diametri fino a 3,5 cm ed alcune al fegato...[Leggi tutto]

Terapia

La ciste d´echinocco (in tedesco: Ekinokokken granulusus) di 4 cm nel fegato si può curare senza essere operata?...[Leggi tutto]

Visita specialistica

Da una indagine ecografica, e successiva tac con mezzo di contrasto, è stata scoperta una cisti in quinto segmento del fegato, DISOMOGENEA con una parte ipotesa e l'altra parte di densità più alta senza contrast enhancement. Tale alterazione è compatibile con cisti con sovrapposizione emorragica. CO...[Leggi tutto]

Al fegato

Mi sono state riscontrate da tre anni delle cisti (2) al fegato ed ancora oggi (08/02/03) mi sono state confermate anche per la loro grandezza (invariata). La natura di tali cisti non mi è stata diagnosticata. Oltre al controllo periodico con ecografia cosa posso fare? Cordiali Saluti....[Leggi tutto]