Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Cirrosi:Prurito

Codice domanda: FF/1H21145

Grave forma di insufficienza epatica da cirrosi scompensata. da giorni transaminasi 400 fino alla scorsa settimana 600 e di bilirubina a 20 con ittero e calcolosi della colecisti con presenza di fango biliare. dal momento che non si può risolvere la patologia di base esiste un farmaco che aiuti mio padre a vivere dato che da sei mesi non fa altro che scorticarsi la pelle a forza di grattarsi? tutti i tentativi con antistaminici e ansiolitici sono stati fino ad ora infruottosi. Vi prego di darci un motivo per farlo SOPRAVVIVERE infiniti ringraziamenti
ANNACHIARA-BRESCIA

Se uno dei problemi principali accusati da suo padre è rappresentato dal prurito, può provare a somministrare un farmaco che riduca il pool dei Sali biliari e che si chiama “QUESTRAN”, sotto forma di bustine (2-4 bustine al dì), associato o meno ad un farmaco anti-istaminico (sintomatico). Tali rimedi farmacologici, ovviamente, non hanno alcuna rilevanza sulla prognosi, tuttavia potrebbero migliorare la qualità della vita.

A cura di Fegato.com