Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

aumento ferritina:cosa fare

Codice domanda: KG352WD10L

Ho 70 anni anni di età e da parecchi anni ho la ferritina alta. A Ottobre 2009 il valore era pari a 1520 (valore max di riferimento 322) mentre nel penultimo esame effettuato a ottobre 2008 il valore era di 985 (valore max di riferimento 322). La trasferrina risulta nell'intervallo di riferimento, mentre il ferro risulta 247 (a ottobre 2008 era 166) oltre i limiti di riferimento (61-157). Ho effettuato alcuni accertamenti consigliati dal medico curante come ecografia addome completo, ecocardiogramma, elettrocardiogramma e non risulta niente di specifico. Mi è stato fatto lo studio molecolare per emocromatosi ereditaria con risultato del genotipo rilevato normale.Chiedo cortesemente se con la ferritina a 1520 devo preoccuparmi e se con una alimentazione priva di carne, di legumi e di altri alimenti ricchi di ferro posso in qualche modo risolvere il mio problema.Grazie e distinti saluti.

non direi che ha bisogno di terapie, ricontrolli tra 3 mesi (ma si faccia seguire da un ematologo)

Visita www.ospedalecardarelli.it