Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

Noduli:noduli epatici

Codice domanda: HH/3E51938

Buon giorno . Mio fratello dopo aver fatto un ecografia al fegato in seguito a dolore nel fianco sx, sono stati riscontarti dei noduli.Prescritta la Tac è stata confermata la presenza di noduli e anche di alcificazioni.
Sono stati fatti tutti gli esami del sangue, le funzionalità epatiche sono perfette cioè bei limiti.
hanno fatto anche diversi marcatori tumorali tra cui CEA Alfa feto proteina , CA 19.9 , LDH , CA 50 , cromatogranina risultando tutto entro i limiti . L'inico esame che non è normale è il TPA ma mi hanno detto che non è molto indicativo per una diagnosi, inoltre la PCR un pò sopra i limiti.
Ci hanno indirizzato all'ISMETT di palermo dove visto gli esami del sangue e la TAC hanno deeciso di fare una RM.
Siamo in attesa di una loro risposta , ma io e la mia famiglia siamo molto preoccupati . Voi che ne pensate di questo quadro clinico ?
Grazie per il vostro parere

E’ necessario che sia descritto con maggiore estensione il quadro clinico da cui è scaturito il referto ecografico. Infatti la presenza di noduli epatico acquista importanza, e rischi, differenti a seconda che si tratti di un soggetto senza patologia epatica oppure di un soggetto affetto da cirrosi epatica.

A cura di Fegato.com