Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatite virale: l

Epatite virale: l'esperto risponde

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che ogni anno causa la morte di 1,5 milioni di persone in tutto il mondo. Nonostante questi dati non c'è una piena percezione nei confronti della patologia.

[...]

angioma epatico:Rottura

Codice domanda: HH/1M58055

Ho un angioma di 12 cm. Vorrei sapere quali sono i reali rischi di rottura? Se ciò può avviene occasionalmente? Se solo dietro gravi traumi? Oppure????? Nel caso ne avenisse la rottura quali sono gli inconvenienti a cui vadi incontro? Per esempio in un incidente stradale (non grave), perchè il mio lavoro mi porta spesso ad usare la macchina, i soccorritori medici e paramedici capirebbero immediatamente la situazione oppure rischio la morte per emorragia interna? Cosa mi consigliate è meglio conviverci oppure asportarlo chirurgicamente in un centro specializzato nel settore epatico? Grazie.

La rottura dell’angima epatico è una evenienza assolutamente rara e non ha relazioni con il tipo di attività che svolge, ma risente ovviamente di gravi traumi. In caso di rottura si ha una sintomatologia eclatante con dolore, febbre, colangite (rottura nel sistema biliare). Molto raramente si può avere anche un grave shock ipovolemico. Se asintomatico, non c’è indicazione all’intervento.

A cura di Fegato.com