Feeds

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime news di paginemediche.it?

feeds ico

In collaborazione con: AGI Salute è il portale aperto sul mondo della salute, su tutto quello che c'è o si deve sapere sulla sanità.

Epatiti virali

Epatiti virali

L'epatite virale è una malattia infettiva che interessa il fegato e può essere causata da diversi tipi di virus. Le epatiti B e C sono la causa della morte di 90mila persone in Europa.

[...]

Extrasistoli:Sport

Codice domanda: 7G0GS7MB11

sono un maschio di 36 anni che svolge regolarmente attività fisica (running) 3-4 volte alla settimana per durata di un'ora/un'ora e mezzo ad allenamento.Da qualche tempo ho notato che a riposo il cuore sembra perdere qualche battito (dopo 2-3 pulsazioni sembra saltarne una per poi riprendere). In questa situazione i battiti complessivi al minuto sono circa 38/40.Questa irregolarità non si presenta invece durante le fasi di allenamento.Vorrei capire di che tipo di problema si può trattare e se sia il caso di rivolgermi ad uno specialista.

Probabilmente si tratta di “extrasistoli cardiache”. Dal momento che pratica sport le consiglio una visita cardiologica con elettrocardiogramma. Il cardiologo stabilirà poi se vi è la necessità di ulteriori accertamenti.

A cura di Tuttocuore.it